Home / In evidenza / Iniziative per le competenze digitali / Giovani Programmatori e Sviluppatori nel settore ICT

Giovani Programmatori e Sviluppatori nel settore ICT

L'Anpal ha individuato l'esigenza di rafforzare le competenze dei giovani Neet nei settori dell'ICT al fine di  formare figure professionali specializzate rispondendo alle esigenze del mercato del lavoro ed in particolare dei settori digitali e informatico.

Per individuare i soggetti attuatori degli interventi di formazione specialistica finalizzati all'inserimento lavorativo di "Giovani Programmatori e Sviluppatori nel settore ICT", l'Agenzia ha aperto un Avviso pubblico nell'ambito del Programma Iniziativa Occupazione Giovani.

I servizi richiesti riguardano la costruzione di un progetto formativo sperimentale, professionale e personale volto a facilitare il trasferimento di conoscenze e competenze sull'utilizzo di metodologie, tecniche, strumenti nell'ambito delle piattaforme digitali e dei sistemi informatici-informativi, dello sviluppo delle principali applicazioni informatiche e dei Programmi ICT, al fine di consentire l'accompagnamento all'inserimento lavorativo delle seguenti figure professionali:

  • Programmatori Java
  • Web Developer Junior
  • Mobile Developer Junior
  • Data Scientist Junior

Al termine del precorso formativo i giovani avranno conoscenze approfondite dei più diffusi linguaggi di programmazione, delle principali regole della programmazione strutturata, delle diverse tipologie di applicazioni software e dei principali sistemi operativi, acquisendo, inoltre, adeguate competenze grafiche e tecniche per determinare e verificare il livello di accessibilità e usabilità dei programmi.

Il 17 gennaio 2018 è stata pubblicata la graduatoria definitiva con i 5 soggetti ammessi a finanziamento. Sono in corso le verifiche propedeutiche alla stipula delle convenzioni di finanziamento.