Home / In evidenza / Comunicazioni obbligatorie / Accentramento

Accentramento

Se le sedi legali o operative sono situate in due o più Regioni, i datori di lavoro, i soggetti abilitati e le agenzie di somministrazione possono accentrare l'invio delle comunicazioni, cioè utilizzare un solo sistema informativo regionale: 

  • i datori di lavoro attraverso il servizio informatico della Regione di una delle sedi di lavoro;
  • i soggetti abilitati attraverso il servizio informatico della Regione della sede legale;
  • le agenzie di somministrazione attraverso il servizio informatico della Regione di una delle sedi operative.

I soggetti che intendono avvalersi dell'accentramento devono comunicarlo ad ANPAL tramite la comunicazione di accentramento: dovranno compilare l'apposito modulo online, dove indicheranno il servizio informatico regionale prescelto. I dati forniti saranno utilizzati per creare la comunicazione di accentramento che, insieme ad una copia del documento di identità del dichiarante, dovrà essere firmata e inviata al numero di fax 848 800 363.

Gli utenti delle Regioni che utilizzano il dominio messo a disposizione dal Ministero possono indicare la preferenza all'accentramento durante l'accreditamento al Sistema informatico CO. In questo caso il nodo regionale per l'invio delle comunicazioni obbligatorie sarà associato alla provincia del richiedente. Per completare la procedura di comunicazione, l'utente dovrà comunque compilare il modulo online ed inviarlo con le modalità indicate sopra.

L'elenco dei soggetti che usufruiscono dell'accentramento è consultabile qui.

Consulta la guida per la compilazione del form di accentramento.

Consulta la guida per la compilazione del form di accreditamento.