Home / Notizie / Lavorare all’estero con EURES, appuntamento a Bologna

Lavorare all’estero con EURES, appuntamento a Bologna

16 febbraio 2018


Favorire le esperienze di lavoro in altri Paesi europei, agevolando la mobilità di lavoratori e lavoratrici e mettendo in rete le competenze che i vari Paesi possono offrire: è l'obiettivo di EURES, rete europea dei servizi per l'impiego, che punta a migliorare l'occupazione in Europa attraverso lo scambio e la reciprocità nella ricerca del personale. 

Il prossimo 27 febbraio a Bologna (presso la sede della Città metropolitana, Palazzo Malvezzi, via Zamboni 13) i consulenti EURES italiani valuteranno candidature per l'assunzione di 10 infermieri presso l'ospedale Albertinen Krankenhaus di Amburgo, in Germania.  Ai colloqui, in italiano, saranno presenti i rappresentanti dell'ospedale tedesco. Il giorno seguente, il 28 febbraio, i consulenti EURES tedeschi terranno un seminario in lingua italiana sulle condizioni di vita e di lavoro in Germania.

E' il primo appuntamento del 2018 tra quelli nati dall'accordo di cooperazione Italia-Germania (Memorandum of Understanding del 2016) che mira a promuovere il sistema duale di istruzione e formazione e la cooperazione tra i servizi e le politiche attive del lavoro per favorire l'occupazione giovanile. 

Le Agenzie nazionali per l'impiego italiana e tedesca, Anpal e Arbeitsagentur, sono parte attiva della collaborazione e gli uffici di coordinamento EURES dei due paesi hanno costituito un gruppo di lavoro misto che da oltre un anno promuove eventi informativi per far conoscere le condizioni di vita e di lavoro in Germania e favorire la mobilità dei giovani.

Il calendario completo degli eventi 2018 è disponibile qui.

Per ulteriori dettagli sull'evento di Bologna, clicca qui