Home / Notizie / YfEj, incontro tra l’Ufficio di Coordinamento Nazionale e i partner del progetto

YfEj, incontro tra l’Ufficio di Coordinamento Nazionale e i partner del progetto

25 maggio 2017

Il 22 e 23 maggio l'Ufficio di Coordinamento Nazionale EURES dell'ANPAL ha ospitato la prima riunione tra i partner della quinta edizione del progetto Your first EURES job. L'iniziativa ha una durata di 24 mesi e si rivolge a ragazzi tra i 18 e 35 anni in cerca di occupazione in un paese dell'Unione europea, in Islanda e Norvegia tramite i servizi forniti dagli operatori delle Rete EURES.  I dati dei primi mesi di lavoro danno ottime speranze di successo anche per questa edizione. Si sono già svolti 169 colloqui di lavoro, firmati 115 contratti, 32 riconoscimenti di qualifiche, 28 ragazzi hanno iniziato corsi di lingua e 21 PMI in 14 paesi ricevono assistenza per corsi di integrazione rivolti ai giovani neo-assunti stranieri. Questo grazie anche all'azione di capitalizzazione dell'esperienza acquisita nelle precedenti edizioni in termini di servizi personalizzati, contratti di mobilità stipulati e misure di sostegno finanziario erogate.

L'iniziativa vuole rafforzare ed estendere ulteriormente il partenariato, con il coinvolgimento, oltre alla Rete degli uffici nazionali di coordinamento EURES di 10 paesi, della rete Eurodesk, di Unioncamere, dell'Ufficio internazionale dell'Università della Sapienza, dell'Università del Molise e della Fondazione Adapt, rafforzandone la cooperazione con i partner stranieri.

Il progetto YfEj 5.0 rafforza e integra il servizio EURES, nel quadro più ampio delle misure garantite dai servizi pubblici per il lavoro nazionali ed europei.

L'incontro ha permesso, infine, di progettare attività di collaborazione e sinergia con altre Reti e Programmi di mobilità professionali finanziate dall'Unione Europea, tra i quali la nuova iniziativa comunitaria degli European Solidarity Corps.