Home / Europa / Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione – Feg / Almaviva Contact spa

Almaviva Contact spa

A seguito della crisi della società Almaviva Contact spa e dell'annuncio della messa in esubero di 1.666 lavoratori, Anpal e Regione Lazio hanno presentato una domanda di contributo a valere sul Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione.

Il programma prevede misure di orientamento iniziale (orientamento individuale e scouting della domanda), a cui seguono due percorsi:

  • un percorso per l'autoimpiego, con la possibilità di avere un'assistenza specialistica con servizi di tutoraggio e redazione del business plan. Per avviare l'impresa, inoltre, ogni lavoratore potrà beneficiare di un incentivo a fondo perduto fino a 15mila euro, eventualmente cumulabile qualora più persone si costituiscano in cooperativa o associazione professionale.
    Per maggiori informazioni si rimanda al sito istituzionale della Regione Lazio;
  • un percorso per l'accompagnamento al lavoro subordinato mediante l'assegno di ricollocazione.
    Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina dell'avviso Anpal. Tale percorso potrà essere accompagnato da un'attività di formazione e riqualificazione professionale.

Oltre alle misure di politica attiva, sono previste anche misure di accompagnamento, quali le indennità per la mobilità territoriale e le misure di conciliazione.

A corredo delle iniziative sopra descritte, infine, la Regione Lazio prevede di realizzare ulteriori misure relative al servizio di prima informazione e orientamento collettivo e di bonus assunzionale (fino a 8 mila euro per lavoratore) in favore dei datori di lavoro che assumeranno a tempo indeterminato.