Home / Europa / EURES, rete per la mobilità professionale in Europa / Opportunità per infermieri in Regno Unito e Irlanda

Opportunità per infermieri in Regno Unito e Irlanda

Nella banca dati EURES le opportunità di lavoro relative al settore sanitario sono in aumento, dal momento che in diversi Paesi si riscontra una carenza di personale sanitario, infermieri e fisioterapisti. Questa tendenza è confermata dai dati dell'Osservatorio europeo dei posti di lavoro vacanti (EVM) che registra un trend occupazionale in crescita per questo settore.

In questo contesto, EURES Italia ha stretto un Accordo di cooperazione con EURES Regno Unito per promuovere la ricerca di personale sanitario, in particolare infermieristico, nel Regno Unito e un Accordo di servizio con EURES Irlanda, per la ricerca di infermieri e altro personale sanitario per le Residenze sanitarie assistite in Irlanda (RSA).

La rete EURES italiana collabora con la rete EURES inglese, l'Ipasvi (Federazione nazionale infermieri) e il Ministero della salute per la promozione delle offerte di lavoro in ospedali pubblici o privati accreditati con il Servizio sanitario britannico (NHS).

EURES Italia organizza, inoltre, in collaborazione con i collegi Ipasvi locali e le Università, giornate informative e sessioni di reclutamento di professionisti sanitari.

L'esperienza all'estero nelle strutture sanitarie pubbliche o private accreditate con il Ssn potrà essere riconosciuta, tramite una richiesta al Ministero della Salute italiano o alle regioni competenti, ai sensi del DPCM 26 maggio 2000 e s.m.i. Informazioni più dettagliate su questa procedura sono disponibili sul sito del Ministero della Salute.

Per ulteriori informazioni sulle opportunità disponibili clicca qui e contatta il consulente EURES sul tuo territorio.

La tua Europa - Consulenza - Servizio di consulenza dell'Ue per il pubblico.