Seguici su:
null Incentivo Occupazione Sviluppo Sud, le indicazioni operative dell’Inps
Incentivo Occupazione Sviluppo Sud, le indicazioni operative dell’Inps
Immagine notizia

Con la Circolare n. 102 del 16 luglio 2019, l’Inps dà avvio all’iter che consente alle imprese di fruire delle agevolazioni previste dall’Incentivo Occupazione Sviluppo Sud. La circolare fornisce le indicazioni operative e le istruzioni contabili relative all’attuazione del decreto direttoriale ANPAL n. 178 del 19 aprile 2019, con cui s’incentiva l’assunzione a tempo indeterminato di giovani e disoccupati al Sud nelle regioni: Abruzzo, Molise, Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Dal 12 luglio, gli sgravi spettano anche alle imprese che abbiano assunto dal 1° gennaio 2019, così come previsto dal decreto direttoriale ANPAL n. 311 che ha esteso le agevolazioni alle assunzioni effettuate nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 aprile 2019.

Le assunzioni devono riguardare le seguenti categorie di lavoratori:
•    età compresa tra i 16 e 34 anni;
•    35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, ai sensi del Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 17 ottobre 2017.

L’entità economica dell'incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, per un importo massimo di 8.060 euro su base annua.

Consulta la Circolare

 

 

 

Nodo: liferaydxp-1-1:8080