Seguici su:
Crescere in Digitale 2.0

La seconda edizione del progetto Crescere in Digitale, attuata in collaborazione con Unioncamere in partnership con Google, intende avvicinare al mondo del lavoro giovani Neet con competenze nel campo dell'economia digitale dando seguito agli ottimi risultati raggiunti con la prima edizione del Progetto.

Alla luce delle esperienze maturate in tre anni di attività, la seconda edizione di Crescere in Digitale, dal 2018 al 2020, incrementerà ulteriormente il numero di Neet da inserire in un tirocinio extracurriculare (5.000 tirocini), e punterà a:

  • Fornire a tutti i giovani Neet l'opportunità di accrescere le proprie competenze digitali e favorire il loro inserimento nel mondo del lavoro
  • Avvicinare le aziende italiane al web, attraverso tirocini in azienda di giovani "digitalizzatori".

Il Progetto prevede:

  • La partecipazione di tutti i Neet al corso online erogato attraverso strumenti di e-learning sul modello dei MOOC (Massive Online Open Courses), al termine del quale i giovani Neet sosterranno un test per l'accesso alle fasi successive. Rispetto alla prima edizione, il corso sarà aggiornato con ulteriori contenuti
  • Per circa 10.000 Neet, 2 ore di formazione specialistica di gruppo organizzata presso le CCIAA territorialmente competenti e fino a 4 ore di formazione individuale durante la quale il docente sarà affiancato dal datore di lavoro che si propone come soggetto ospitante; in questa fase il giovane Neet sarà formato anche sulla realtà aziendale e si attuerà il vero e proprio matching domanda-offerta
  • 5.000 tirocini formativi della durata di sei mesi, anche in mobilità geografica, presso una delle aziende ospitanti individuate da Unioncamere, con un'indennità di partecipazione di 500 € mensili, interamente a valere sul PON IOG
  • Formazione post-assunzione, secondo quanto previsto dalla Scheda 2C "Assunzione e formazione" per adeguare le competenze del giovane ai fabbisogni professionali delle imprese e supportarli nel completamento del proprio profilo professionale, coerentemente con la mansione e i fabbisogni aziendali. 

Il soggetto promotore potrà avere accesso alla remunerazione prevista per l'accompagnamento al lavoro nel caso in cui un tirocinio si trasformi in un contratto di lavoro con durata superiore a 6 mesi entro 30 giorni dalla fine del tirocinio. Tale remunerazione è sostitutiva di quella prevista per la promozione del tirocinio.

La dotazione finanziaria dell'intervento è di circa 20 milioni a valere sul Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani.

Tutte le informazioni per partecipare

Vai alle informazioni sulla prima fase del progetto Crescere in Digitale
 

Per approfondire, consulta le altre schede dedicate ai progetti speciali di ANPAL in campo digitale

Nodo: liferay-1-0:8080