Aggregatore Risorse

null Fondo nuove competenze: presentazione online delle domande

Politiche attive — 14.01.21

Fondo nuove competenze: presentazione online delle domande

La nuova procedura sarà disponibile da lunedì 18 gennaio su MyANPAL

A partire dal 18 gennaio Anpal metterà a disposizione di aziende e datori di lavoro il servizio Fondo nuove competenze, che consentirà di presentare online le domande per accedere al Fondo.
Il servizio sostituirà la precedente procedura via pec: dalla sua messa online non saranno quindi più valutate le domande inviate tramite pec. 

Il servizio sarà raggiungibile in MyANPAL, dal menu “Servizi attivi”.
Le aziende dovranno effettuare l'accesso a MyANPAL con Spid e potranno presentare la domanda se hanno concluso gli accordi sindacali per la rimodulazione dell'orario di lavoro entro il 31 dicembre 2020. 

Per approfondire, vai alla pagina dell'avviso

Condividi

Notizie Correlate per categoria

Politiche attive — 17.02.21

Fondo nuove competenze, proroga al 30 giugno 2021

Anpal pubblica il decreto che recepisce i nuovi termini per la sottoscrizione degli accordi collettivi e la presentazione delle domande di contributo

Leggi di più →

Politiche attive — 09.02.21

Fondo nuove competenze, aggiornamento Faq per la presentazione delle domande

Online l'aggiornamento del 29 gennaio 2021

Leggi di più →

Politiche attive — 29.01.21

IO Lavoro: si può fare domanda oltre il 31 gennaio 2021

L'incentivo, riferito alle assunzioni 2020, sarà concesso in base alla disponibilità finanziaria

Leggi di più →

Politiche attive — 22.01.21

Al via la nuova edizione di SELFIEmployment

Il progetto finanzia l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da Neet, donne e disoccupati di lungo periodo

Leggi di più →

Politiche attive — 18.01.21

Fondo nuove competenze: online l’applicativo

Da oggi è online su MyANPAL il servizio per richiedere il FNC

Leggi di più →

Politiche attive — 15.01.21

Al via il pagamento dei contributi del Fondo Nuove Competenze

I primi 70 milioni di euro accreditati alle aziende il 18 gennaio. Coinvolti 53 mila lavoratori per oltre 5 milioni di ore di formazione

Leggi di più →