Aggregatore Risorse

null Premio di eccellenza duale : il modello formativo tedesco, una scelta strategica anche in Italia

Eventi — 11.12.20

Premio di eccellenza duale : il modello formativo tedesco, una scelta strategica anche in Italia

La AHK Italien ha premiato le aziende italiane che si sono distinte nell’ambito della formazione duale, concludendo anche il viaggio di studio bilaterale realizzato in più tappe a novembre

Si è svolto il 9 dicembre in forma virtuale, l’evento conclusivo di due iniziative di punta della cooperazione bilaterale in materia di formazione, organizzate dalla Camera di Commercio Italo-Germanica (AHK Italien) con il supporto del ministero dell'Istruzione tedesco: il concorso "Premio di Eccellenza Duale" e il "Viaggio di studio virtuale italo-tedesco". 

In apertura dei lavori – attraverso una tavola rotonda digitale con Anpal, MIUR, Unimpiego Confindustria e Unioncamere – si è tenuto il quarto e ultimo appuntamento del viaggio virtuale, realizzato in altre tre tappe (interamente online) nel mese di novembre e volto all’approfondimento del sistema di formazione professionalizzante tedesco. 

A seguito della conclusione del viaggio virtuale, si è svolta la cerimonia di conferimento del “Premio di eccellenza duale”. All’edizione 2020 hanno concorso 50 progetti di formazione basati sulla collaborazione tra aziende ed enti formativi, per un totale di oltre 600 studenti coinvolti in 15 regioni italiane
Il “Premio di eccellenza duale” 2020 è stato assegnato, secondo le tre categorie del concorso, a:

  • progetto “SEVEL & ITS: Working on new generations' development” di Sevel in collaborazione con l’ITS Sistema Meccanica di Lanciano, per la categoria “ITS”;
  • progetto “Marazzi Academy Duale” del Gruppo Marazzi in collaborazione con l’IIS Alessandro Volta di Sassuolo (Modena), per la categoria “Alternanza Scuola-Lavoro”
  • progetto “Nuovi talenti per nuovi prodotti” di Ferrero Industriale Italia, in collaborazione con l’I.I.S.S. Piera Cillario Ferrero di Alba (Cuneo), per la categoria “Apprendistato I livello”.

Menzione speciale per Atelier dei Bottoni (progetto “Fashion e abbigliamento”), Allianz (progetto “Big Data Science”) e Robert Bosch (progetto “Girls@Bosch”).

L'iniziativa è stata coordinata dalla Camera di commercio Italo-Germanica AHK Italien, con il supporto del Ministero dell’istruzione e della ricerca tedesco (BMBF) e del German Office for international Cooperation in Vocational Education and Training (GOVET) e con la partnership di Anpal. 

Leggi il comunicato stampa

Condividi

Notizie Correlate per categoria

Eventi — 05.03.21

Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 6 marzo alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione al divario di genere nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 26.02.21

Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 27 febbraio alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione alle procedure più efficaci per la ricerca di un nuovo impiego

Leggi di più →

Eventi — 25.02.21

Politiche di conciliazione, servizi per il lavoro e welfare territoriale all'evento di chiusura del progetto EQW&L

Focus del progetto le persone, le imprese e i servizi per il lavoro, per l'avvio della sperimentazione

Leggi di più →

Eventi — 25.02.21

Servizi per l'impiego e qualità dei servizi erogati per le politiche attive del lavoro

Una proposta di modello di premialità e sostegno per i servizi per l'impiego al centro della conferenza odierna con Anpal, Regioni e Commissione europea 

Leggi di più →

Eventi — 24.02.21

Il progetto EQW&L: il 25 febbraio saranno presentate le attività svolte nei due anni

Un’iniziativa nata per elaborare strategie per facilitare l’accesso al mercato del lavoro delle persone inoccupate e sostenere le Pmi

Leggi di più →

Eventi — 24.02.21

Yes I Start Up: 24 febbraio un webinar presenta tutte le novità 2021

Durante l’iniziativa si parlerà della nuova edizione di Yes I Start Up e di Selfiemployment, rivolta a Neet, donne che non hanno lavoro e persone disoccupate da lungo tempo

Leggi di più →