Aggregatore Risorse

Eures — 06.07.23

EURADRIA: un modello di eccellenza nell’ambito della cooperazione transfrontaliera  

La Commissione Europea ha scelto EURADRIA come prassi di eccellenza nell’ambito dei progetti europei di cooperazione nelle regioni transfrontaliere 

La piattaforma Futurium e il Border Focal Point Network della Commissione Europea, rete professionale di esperti in questioni transfrontaliere hanno dichiarato EURADRIA, il progetto EURES/ESF+ che opera nella regione transfrontaliera tra Italia e Slovenia, “un’eccellenza nell’ambito dei progetti europei di cooperazione del mercato del lavoro nelle regioni transfrontaliere”.

EURADRIA co-finanziato dal programma ESF+/EaSI e coordinato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia opera, insieme ad una rete di organismi pubblici nazionali e regionali (servizi pubblici per l'impiego, associazioni di datori di lavoro, sindacati e patronati, altre organizzazioni legate al mondo del lavoro e della formazione) nella regione transfrontaliera tra Italia e Slovenia, con l’obiettivo principale di promuovere la libera circolazione dei lavoratori nell’area transfrontaliera e supportarne la mobilità, garantendo l’erogazione di servizi specializzati di informazione ed assistenza a lavoratori e imprese

Alla base dell’importante riconoscimento - come si legge nel Rapporto pubblicato sulla piattaforma Futurium - non soltanto la molteplicità di servizi qualificati per l'integrazione dei mercati del lavoro transfrontalieri, ma anche interessanti azioni innovative proposte dal progetto al servizio della cooperazione transfrontaliera, che hanno consentito il conseguimento di significativi risultati:

  • realizzazione di 9 sportelli informativi in Friuli-Venezia Giulia e Slovenia che consentono ai lavoratori e ai datori di lavoro di essere supportati su qualsiasi tematica relativa alla mobilità transfrontaliera;
  •  individuazione di posti di lavoro, catalizzando l’attenzione di altrettanti lavoratori e diventando un fattore chiave per colmare il divario tra datori di lavoro e lavoratori oltre confine;
  • organizzazione di giornate informative, fiere del lavoro ed eventi volti ad avvicinare i lavoratori transfrontalieri e i datori di lavoro;
  • definizione di metodologie e infrastrutture di sportello unico, compresi framework e indicatori per una proficua cooperazione transfrontaliera del mercato del lavoro tra i due Paesi;
  • predisposizione di strumenti online e virtuali che affrontano importanti questioni transfrontaliere a disposizione dell’utenza, a sostegno della transizione digitale e della user-friendliness dei servizi;
  • raccolta di dati sul mercato del lavoro transfrontaliero, anche su temi specifici quali il lavoro sommerso e i soggetti vulnerabili, per fornire una migliore comprensione del fenomeno e guidare il futuro processo decisionale;
  • assistenza specifica ai giovani, potenziali futuri transfrontalieri, lungo l'asse che collega competenze, opportunità formative e di studio, e mercato del lavoro;
  • cooperazione con altre partnership transfrontaliere (CBPs EURES/ESF+, GECT, AEBR/b-Solutions) per approfondire lo scambio di informazioni e buone pratiche sugli sforzi di integrazione nel mercato del lavoro. Tra queste, un gemellaggio con l’'area transfrontaliera del Portogallo settentrionale e della Galizia con l'obiettivo di esplorare congiuntamente le questioni relative alle indennità di disoccupazione e alla sicurezza sociale, alla tassazione e alle ispezioni congiunte del lavoro transfrontaliero.

Per saperne di più su EURADRIA, accedi al sito ufficiale o collegati al canale youtube del progetto

Condividi

Notizie correlate per categoria

 Opportunità di lavoro nel settore dell’ingegneria elettrica in Belgio

Eures — 23.02.24

Opportunità di lavoro nel settore dell’ingegneria elettrica in Belgio

EURES ricerca diversi profili professionali per azienda operante nel campo delle infrastrutture elettriche

Leggi di più Riguardo Opportunità di lavoro nel settore dell’ingegneria elettrica in Belgio
 EURES ricerca diversi profili professionali per fonderia in Italia

Eures — 23.02.24

EURES ricerca diversi profili professionali per fonderia in Italia

Opportunità di lavoro per vari profili da inserire in una fonderia della provincia di Pavia

Leggi di più Riguardo EURES ricerca diversi profili professionali per fonderia in Italia
 EURES, più di 4000 le offerte di lavoro nel settore turistico-alberghiero

Eures — 23.02.24

EURES, più di 4000 le offerte di lavoro nel settore turistico-alberghiero

Disponibili per ancora per due mesi le offerte di lavoro di Seize the summer with EURES 2024 per vari profili del turismo, ospitalità e ristorazione

Leggi di più Riguardo EURES, più di 4000 le offerte di lavoro nel settore turistico-alberghiero
 EURES ricerca vari profili per strutture ricettive in Italia e all’Estero

Eures — 16.02.24

EURES ricerca vari profili per strutture ricettive in Italia e all’Estero

Opportunità di lavoro per diversi profili professionali da inserire in strutture ricettive italiane ed estere

Leggi di più Riguardo EURES ricerca vari profili per strutture ricettive in Italia e all’Estero
 Opportunità lavorative nel campo della ristorazione in Svezia

Eures — 16.02.24

Opportunità lavorative nel campo della ristorazione in Svezia

La rete EURES ricerca personale per catena di ristoranti italiani in Svezia

Leggi di più Riguardo Opportunità lavorative nel campo della ristorazione in Svezia
 Opportunità lavorative nel settore dell’ICT a Malta. Proroga termini

Eures — 12.02.24

Opportunità lavorative nel settore dell’ICT a Malta. Proroga termini

La rete EURES ricerca sviluppatori di software per azienda operante sul territorio di Malta

Leggi di più Riguardo Opportunità lavorative nel settore dell’ICT a Malta. Proroga termini