Aggregatore Risorse

Eures — 24.03.23

Mobilità più sostenibile ed equa per lavoratori e datori di lavoro in Europa

Si è tenuto lo scorso 22 marzo a La Valletta (Malta), il convegno dal titolo The circular and fair mobility of workers in Europe: the EURES Targeted Mobility Scheme project

imagine Mobilità più sostenibile ed equa per lavoratori e datori di lavoro in Europa

Si è tenuto lo scorso 22 marzo a La Valletta (Malta), il convegno dal titolo "The circular and fair mobility of workers in Europe: the EURES Targeted Mobility Scheme project", cui hanno preso parte gli uffici di Coordinamento EURES Italia e EURES Malta, l’ambasciatore italiano a Malta, rappresentanti del Governo maltese e del sindacato General Workers' Union (GWU).
In apertura dell’incontro Fabrizio Romano, ambasciatore italiano a Malta, nel ribadire la centralità del principio di libera circolazione dei lavoratori come diritto fondamentale dei cittadini dell'Unione europea, ha sottolineato il ruolo strategico della rete EURES, come rete di cooperazione e supporto alla mobilità in Europa e di occasioni, come quella del convegno, per confronti internazionali nell’ambito delle attività di cooperazioni bilaterali tra Stati.

Al centro dei lavori, la presentazione dell’EURES Target Mobility Scheme (TMS) a cura di Germana Monaldi (EURES Italia), il programma che coordinato da ANPAL – UCN EURES Italia in cooperazione con un ampio partenariato europeo, facilita l'incontro tra domanda e offerta di lavoro nei Paesi UE e in Norvegia e Islanda, fornendo servizi su misura e benefit finanziari a supporto di lavoratori e datori di lavoro. 
Oltre a Germana Monaldi che ha approfondito le policy del programma europeo e l'evoluzione degli schemi di mobilità nell'ultimo decennio sono intervenuti al panel Giliane Mallia, Coordinatrice della rete EURES Malta e Riccardo Travaglini, EURES adviser del sindacato GWU nonchè punto di contatto del progetto a Malta che si è soffermato su come datori di lavoro e candidati possono partecipare al progetto.
A sottolineare il ruolo cruciale giocato dalla mobilità professionale a Malta è stato, invece, il ministro delle finanze e del lavoro, Clyde Caruana che ha ribadito il peso dei tanti lavoratori mobili provenienti dalla UE, sulla crescita economica del Paese.

Obiettivo condiviso  – come ha fatto osservare il segretario generale della GWU Josef Bugeja è garantire a tali lavoratori condizioni di lavoro eque e dignitose, in osservanza anche delle specifiche leggi maltesi. Per tale ragione, sono di importanza cruciale tutti i servizi di accompagnamento dedicati ai lavoratori e in quest’ottica - ha concluso il segretario  - il progetto EURES TMS è garanzia di una mobilità equa.

Per l'agenda dei lavori, clicca qui

Condividi

Notizie correlate per categoria

 Opportunità di lavoro nel settore dell’ingegneria elettrica in Belgio

Eures — 23.02.24

Opportunità di lavoro nel settore dell’ingegneria elettrica in Belgio

EURES ricerca diversi profili professionali per azienda operante nel campo delle infrastrutture elettriche

Leggi di più Riguardo Opportunità di lavoro nel settore dell’ingegneria elettrica in Belgio
 EURES ricerca diversi profili professionali per fonderia in Italia

Eures — 23.02.24

EURES ricerca diversi profili professionali per fonderia in Italia

Opportunità di lavoro per vari profili da inserire in una fonderia della provincia di Pavia

Leggi di più Riguardo EURES ricerca diversi profili professionali per fonderia in Italia
 EURES, più di 4000 le offerte di lavoro nel settore turistico-alberghiero

Eures — 23.02.24

EURES, più di 4000 le offerte di lavoro nel settore turistico-alberghiero

Disponibili per ancora per due mesi le offerte di lavoro di Seize the summer with EURES 2024 per vari profili del turismo, ospitalità e ristorazione

Leggi di più Riguardo EURES, più di 4000 le offerte di lavoro nel settore turistico-alberghiero
 EURES ricerca vari profili per strutture ricettive in Italia e all’Estero

Eures — 16.02.24

EURES ricerca vari profili per strutture ricettive in Italia e all’Estero

Opportunità di lavoro per diversi profili professionali da inserire in strutture ricettive italiane ed estere

Leggi di più Riguardo EURES ricerca vari profili per strutture ricettive in Italia e all’Estero
 Opportunità lavorative nel campo della ristorazione in Svezia

Eures — 16.02.24

Opportunità lavorative nel campo della ristorazione in Svezia

La rete EURES ricerca personale per catena di ristoranti italiani in Svezia

Leggi di più Riguardo Opportunità lavorative nel campo della ristorazione in Svezia
 Opportunità lavorative nel settore dell’ICT a Malta. Proroga termini

Eures — 12.02.24

Opportunità lavorative nel settore dell’ICT a Malta. Proroga termini

La rete EURES ricerca sviluppatori di software per azienda operante sul territorio di Malta

Leggi di più Riguardo Opportunità lavorative nel settore dell’ICT a Malta. Proroga termini