Asset Publisher

Dati e pubblicazioni — 06.12.22

Il programma Gol centra e raddoppia il target fissato dall’Europa: al 30 novembre presi in carico 620mila beneficiari

Il dato emerge dalla quarta nota di monitoraggio di Anpal

Al 30 novembre 2022 sono 620 mila i beneficiari del programma Garanzia di occupabilità dei lavoratori (Gol) presi in carico dai centri per l’impiego. È stato quindi raddoppiato il tasso di conseguimento del target Pnrr condiviso con la Commissione europea per il 2022 (300 mila) e raggiunto con un mese di anticipo il più ambizioso obiettivo fissato a livello nazionale (600 mila).

Il target comunitario è stato raggiunto da tutte le Regioni, ad eccezione della Provincia autonoma di Bolzano e del Molise, che tuttavia sono in condizione di giungere all’obiettivo entro la fine dell’anno. Il target nazionale è stato conseguito a novembre da sette Regioni: Friuli-Venezia Giulia e Sardegna, che lo hanno anche abbondantemente superato, oltre a Umbria, Puglia, Lombardia, Marche e Campania. Ma ad oggi sono già altre quattro le Regioni che hanno raggiunto questo target – Piemonte, Emilia-Romagna, Basilicata e Calabria – portando a oltre la metà il numero di Regioni che con un mese di anticipo ha conseguito gli ambiziosi obiettivi nazionali.

Relativamente alle caratteristiche dei beneficiari, la componente femminile rappresenta il 56,3% dei presi in carico. Quella giovanile è pari al 26,4% e quella più adulta (55+) al 18,3%. Gli stranieri sono circa il 14%. Al momento dell’ingresso nel Programma circa il 43,6% dei beneficiari risultata disoccupato da 6 mesi e oltre e il 35,6% da 12 mesi e oltre.
La platea del programma è rappresentata prioritariamente da persone in cerca di occupazione soggette alla cosiddetta condizionalità: il 54,5% dei presi in carico sono disoccupati che hanno fatto domanda di Naspi o DisCol, il 21,5% sono beneficiari di Reddito di Cittadinanza e di questi il 3,8% sono anche beneficiari di Naspi o DisCol. Il restante 20,2% rientra in altre categorie di disoccupati non soggetti a condizionalità.

“La prima sfida del programma Gol – dichiara il commissario di Anpal, Raffaele Tangorra – è stata raggiunta. Non solo sono stati conseguiti in anticipo di tre mesi gli obiettivi concordati con la Commissione europea nel Pnrr, ma ben prima del previsto il sistema dei servizi per il lavoro è stato già in grado di raggiungere i più ambiziosi obiettivi nazionali. Oltre 600 mila lavoratrici e lavoratori hanno trovato nei centri per l’impiego un sistema nuovo di presa in carico, uniforme su base nazionale, che permette di orientare meglio la loro ricerca di lavoro e l’accrescimento delle competenze: non era affatto scontato. Il percorso che abbiamo davanti è ancora più difficile. I semi ci sono, ma deve ancora germogliare la piena cooperazione tra il sistema pubblico e quello privato, così come l’integrazione tra le politiche attive del lavoro e quelle della formazione, per avvicinare sempre di più la domanda e l’offerta di lavoro. Per restare nella metafora calcistica, il primo Gol è stato segnato, ma la partita è ancora tutta da giocare”.

Leggi il comunicato stampa
Leggi la Nota Gol n.4/2022
Approfondisci le informazioni su Gol

Condividi

Notizie correlate per categoria

Dati e pubblicazioni — 27.01.23

Creati 412mila posti di lavoro a tempo indeterminato nel 2022

Pubblicata la nota congiunta di gennaio sul mercato del lavoro, a cura di Ministero del lavoro, Banca d’Italia e Anpal

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 25.01.23

Garanzia Giovani, online i dati aggiornati del programma

Pubblicata la nota mensile Anpal n. 11 del 2022: resta costante l’andamento delle misure

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 20.01.23

Online il settimo numero della newsletter di Gol

Nuova uscita del periodico di informazione

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 20.01.23

Programma Gol: 709mila beneficiari presi in carico al 31 dicembre 2022

È online la quinta nota di monitoraggio Anpal. Più che raddoppiato il target 2022

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 10.01.23

Online il nuovo numero di Cohesion Magazine su lavoro e capitale umano

All’interno uno speciale dedicato alle politiche attive curato interamente da Anpal

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 03.01.23

Bollettino Excelsior, la domanda di lavoro prevista a gennaio è sopra i livelli pre-Covid

Online il bollettino Excelsior con le previsioni sulle assunzioni per gennaio 2023

Leggi di più →