Contenuto Comitato ricorsi condizionalità

Comitato per i ricorsi di condizionalità

Il Comitato per i ricorsi di condizionalità (previsto dall'art. 21, comma 12 del D. Lgs. 14 settembre 2015, n.150) e riferito ai ricorsi dei percettori di Naspi, è presieduto dal Direttore generale di Anpal ed è composto inoltre da rappresentanti del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, dell'Inps, delle regioni e province autonome e resta in carica per tre anni.

Come presentare un ricorso di condizionalità (per cittadini)
Come inviare il provvedimento sanzionatorio di condizionalità (per operatori)