Aggregatore Risorse

Eures — 28.09.22

EURES ricerca Game Presenter di lingua italiana a Malta (proroga della scadenza)


Si ricercano 10 games presenter con competenze linguistiche da inserire in casino games di Malta

EURES ricerca per società di gioco/casino games di Malta, Evolution Gaming, 10 Game Presenter di lingua italiana (Rif n.  377773). La figura del game presenter è un intrattenitore che conduce i giochi da remoto davanti alle telecamere; lavorerà in un ambiente di lavoro interattivo e dinamico, interagendo con i giocatori dal vivo 

Requisiti

  • ottima conoscenza e comprensione della lingua italiana (C1) e della lingua inglese (B1)
  • capacità comunicative
  • approccio positivo e flessibilità nel lavoro
  • buone capacità di lavorare in team e di adattamento alle esigenze della azienda
  • non è richiesta precedente esperienza nel ruolo

Condizioni contrattuali: 

  • sede di lavoro: Luqa, Malta
  • contratto: full time
  • formazione iniziale retribuita
  • benefit (pacchetto di trasferimento, assistenza per l’alloggio, premi mensili) 
  • Per tutte le informazioni, consulta questa pagina

Per candidarsi: inviare CV e lettera di presentazione in inglese a: eures.recruitment.jobsplus@gov.mt, citando la posizione per la quale ci si candida e il numero di posti vacanti.  

Scadenza: 20 ottobre 2022

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eures — 05.12.22

Vivere e Lavorare in Spagna

Evento informativo rivolto ai candidati italiani in cerca di lavoro 

Leggi di più →

Eures — 28.11.22

Opportunità a Malta per professionisti del settore informatico 

Aziende maltesi ricercano sviluppatori con vari profili 

Leggi di più →

Eures — 24.11.22

EURES ricerca Game Presenter di lingua italiana a Malta (proroga della scadenza)

Si ricercano 10 games presenter con competenze linguistiche da inserire in casino games di Malta

Leggi di più →

Eures — 23.11.22

EURES ricerca meccanici per autobus, pullman e camion in Svezia

Si richiede precedente esperienza in posizione analoga e competenze linguistiche di base

Leggi di più →

Eures — 17.11.22

Le opportunità di lavoro in Europa oltre EURES Italy for EMPLOYERS’ day 2022

Oltre diecimila le posizioni lavorative nell’evento annuale di reclutamento on-line della rete EURES Italia

Leggi di più →

Eures — 09.11.22

EURES seleziona candidati di lingua italiana per la Bulgaria

Si ricercano vari profili nel settore dell'assistenza clienti

Leggi di più →

Politiche attive — 26.09.22

Fondo nuove competenze: liquidazione degli importi spettanti ai datori di lavoro e pagamento del saldo

Il decreto del commissario straordinario n. 275 del 23 settembre 2022 disciplina le modalità per liquidazione degli importi spettanti ai datori di lavoro che abbiano avuto accesso al Fondo nuove competenze 

Facendo seguito al comunicato del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 14 settembre 2022 relativo alla sottoscrizione del decreto Fondo nuove competenze e  considerato che l’articolo 2 del suddetto decreto individua gli oneri finanziabili dalle risorse del Fondo nuove competenze, riferiti alla retribuzione oraria e ai connessi oneri relativi ai contributi previdenziali e assistenziali delle ore destinate alla formazione, con il decreto del Commissario straordinario n. 275  del 23 settembre 2022, Anpal ha esteso le medesime modalità alla liquidazione degli importi spettanti ai datori di lavoro che abbiano avuto accesso al Fondo nuove competenze nell’ambito dell’’Avviso approvato con decreto Anpal n. 461 del 04.11.2020.

Il decreto 275/2022 illustra i criteri di calcolo e di verifica sia con riferimento alla retribuzione oraria sia con riferimento agli oneri relativi ai contributi previdenziali e assistenziali. Il decreto prevede inoltre che  i datori di lavoro sono tenuti a compilare  una specifica dichiarazione sul sistema informativo per la gestione del Fondo nuove competenze.
Infine, il decreto prevede la possibilità per i datori di lavoro, che hanno già presentato l’istanza di saldo, di adeguare gli allegati 4 e 5 e i dati quantitativi. Il contenuto della dichiarazione è visibile anche alla seguente pagina.
Si informa che l’apposita funzionalità per la compilazione a sistema della dichiarazione e  per l’adeguamento degli allegati 4 e 5 e dei dati quantitativi sarà resa disponibile a decorrere dal 5 ottobre

Con riferimento al rifinanziamento del Fondo nuove competenze, si comunica che l’Avviso sarà pubblicato subito dopo la registrazione del decreto ministeriale da parte degli organi di controllo. 

Condividi

Notizie correlate per categoria

Politiche attive — 10.11.22

Fondo nuove competenze: pubblicato il nuovo avviso

Un miliardo di euro a disposizione delle imprese

Leggi di più →

Politiche attive — 25.10.22

Fondo nuove competenze, aggiornamento faq

Online l'aggiornamento del 25 ottobre, che aggiorna la faq 12 sulla dichiarazione del costo del lavoro

Leggi di più →

Politiche attive — 19.10.22

Fondo nuove competenze, nuove faq dedicate al calcolo del costo del lavoro

Online per le aziende i chiarimenti sulle modalità di calcolo e verifica del costo del lavoro e sulle modalità di rendicontazione

Leggi di più →

Politiche attive — 05.10.22

Fondo nuove competenze, aggiornato lo schema di polizza fideiussoria

Disponibile il nuovo modello che sostituisce il precedente

Leggi di più →

Politiche attive — 15.09.22

Tangorra, incoraggianti i primi risultati del programma Gol

Il commissario straordinario di Anpal sottolinea i dati superiori alle attese delle prese in carico e le novità nella profilazione e valutazione dei beneficiari

Leggi di più →

Anpal — 26.09.22

Anpal, avviso per la preselezione del concorso pubblico riservato a persone disabili

Pubblicato il calendario delle convocazioni per le prove preselettive

I candidati e le candidate che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso per il profilo professionale di funzionario amministrativo riservato alle persone disabili (art. 1, comma 1, della legge 12 marzo 1999, n. 68, come da bando Anpal pubblicato l’ 8 agosto 2022), e che non hanno ricevuto lettera di esclusione, sono ammessi alla prova preselettiva.

Si ricorda che le persone con un’invalidità uguale o superiore all’80% non sono tenute a sostenere la prova preselettiva.

La prova si terrà presso la sala Auditorium dell'Inapp (piano terra), Corso D’Italia, 33 – 00198 Roma.

Leggi il calendario disponibile alla pagina dedicata al bando di concorso.
Per informazioni è possibile inviare una email a divisione1@anpal.gov.it con oggetto "Concorso disabili".

Condividi

Notizie correlate per categoria

Anpal — 18.11.22

Concorso unico funzionari amministrativi, convocazione delle risorse assegnate ad Anpal

Online il calendario degli incontri

Leggi di più →

Anpal — 17.11.22

Anpal, concorso per persone disabili - testi delle prove preselettive

Anpal rende disponibili i quesiti delle sei prove preselettive svolte dal 25 al 28 ottobre 2022

Leggi di più →

Anpal — 17.11.22

Anpal, prosegue la procedura di mobilità per funzionarie e funzionari informatici

Online il calendario delle convocazioni

Leggi di più →

Anpal — 15.11.22

Anpal, procedura di mobilità per funzionarie e funzionari informatici

Assunzione per cinque funzionari informatici di area III
 

Leggi di più →

Anpal — 10.11.22

Concorso per persone disabili, testi delle prove preselettive

Anpal rende disponibili i quesiti delle sei prove preselettive svolte dal 25 al 28 ottobre 2022

Leggi di più →

Anpal — 09.11.22

Concorso unico funzionari amministrativi, comunicazione alle risorse assegnate ad Anpal

Prevista la convocazione entro fine novembre. Tutti gli aggiornamenti su questo portale

Leggi di più →

Eures — 12.09.22

Sostegno per le persone in cerca di lavoro: opportunità di lavoro in Romania. Evento informativo

Il 28 Settembre 2022 gli Uffici di Coordinamento Nazionale EURES di Italia e Romania, in collaborazione con l’Ambasciata di Romania in Italia, terranno un evento informativo rivolto alle persone in cerca di un’opportunità lavorativa in Romania.

L’incontro si svolgerà presso la sede di Porta Futuro in Via Galvani n.108 – Roma, tra le ore 9:30 – 13:00. Rappresentanti istituzionali dei due Paesi forniranno utili informazioni sulle opportunità di assunzione in Romania, i servizi e le agevolazioni per le persone in cerca di lavoro in particolare per i cittadini romeni che intendono rientrare in patria, l’importanza del lavoro regolare e della conoscenza dei propri diritti e doveri. Consulta il programma dei lavori

Le persone interessate a partecipare possono inviare un’email entro il 26 settembre all’indirizzo roma.social@mae.ro

La registrazione dell’evento sarà resa disponibile on-line sui canali istituzionali delle istituzioni organizzatrici.

Per ulteriori informazioni, leggi la locandina in italiano/rumeno

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eures — 05.12.22

Vivere e Lavorare in Spagna

Evento informativo rivolto ai candidati italiani in cerca di lavoro 

Leggi di più →

Eures — 28.11.22

Opportunità a Malta per professionisti del settore informatico 

Aziende maltesi ricercano sviluppatori con vari profili 

Leggi di più →

Eures — 24.11.22

EURES ricerca Game Presenter di lingua italiana a Malta (proroga della scadenza)

Si ricercano 10 games presenter con competenze linguistiche da inserire in casino games di Malta

Leggi di più →

Eures — 23.11.22

EURES ricerca meccanici per autobus, pullman e camion in Svezia

Si richiede precedente esperienza in posizione analoga e competenze linguistiche di base

Leggi di più →

Eures — 17.11.22

Le opportunità di lavoro in Europa oltre EURES Italy for EMPLOYERS’ day 2022

Oltre diecimila le posizioni lavorative nell’evento annuale di reclutamento on-line della rete EURES Italia

Leggi di più →

Eures — 09.11.22

EURES seleziona candidati di lingua italiana per la Bulgaria

Si ricercano vari profili nel settore dell'assistenza clienti

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 23.09.22

Anche nel bimestre luglio-agosto è positivo il saldo tra assunzioni e cessazioni: +33 mila

Pubblicata la nota congiunta di settembre “Il mercato del lavoro: dati e analisi” a cura del Ministero del lavoro, Banca d’Italia e Anpal

L’aumento del prezzo dei beni energetici e le difficoltà negli approvvigionamenti delle materie prime stanno penalizzando alcuni settori: interi comparti della manifattura, l’alimentare, le costruzioni, nonché commercio e turismo. La dinamica della creazione delle posizioni lavorative ne risulta penalizzata, ma anche il bimestre luglio-agosto segna un saldo positivo tra assunzioni e cessazioni pari a 33 mila posizioni lavorative: anche se in diminuzione rispetto al bimestre precedente, il saldo complessivo dei primi otto mesi dell’anno ne risulta comunque alimentato e oltrepassa la soglia delle 300 mila posizioni lavorative.

È in estrema sintesi il quadro che emerge dalla lettura della nota di settembre redatta congiuntamente dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, dalla Banca d’Italia e da Anpal, sulla base delle Comunicazioni obbligatorie e delle Dichiarazioni di immediata disponibilità al lavoro.

Da segnalare il saldo positivo dei rapporti di lavoro dipendente a tempo indeterminato sottoscritti a luglio-agosto (+67 mila), che ha beneficiato del gran numero di trasformazioni, mentre è negativo quello dei rapporti a termine (-23 mila), che risentono maggiormente della frenata di vari settori produttivi.

La crescita dell’occupazione femminile è stata nettamente inferiore a quella maschile nei primi otto mesi dell’anno: i saldi sono stati rispettivamente +129 mila e +183 mila unità.
Anche nel bimestre luglio-agosto la crescita si è concentrata esclusivamente nel Centro-Nord, mentre al Sud e nelle Isole le attivazioni nette sono negative per l’esaurirsi della spinta del comparto edile e del turismo.

Diminuita la disoccupazione, misurata dalle dichiarazioni di immediata disponibilità al lavoro (Did) presentate da chi non ha un’occupazione. Il calo nei primi sette mesi dell’anno è stato pari a circa 334 mila unità, inferiore di circa 77 mila unità rispetto al corrispondente periodo del 2021, probabilmente a causa della minora domanda di lavoro nella manifattura e nelle costruzioni.

Leggi la nota (ita) (eng)

Condividi

Notizie correlate per categoria

Dati e pubblicazioni — 07.12.22

Excelsior: il turismo traina le assunzioni

A dicembre l’incremento atteso è del 18,1% in un anno secondo il bollettino mensile realizzato da Unioncamere e Anpal. Complessivamente sono previste 329 mila assunzioni

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 06.12.22

Online la newsletter n. 6 di Gol

Nuova uscita del periodico di informazione

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 06.12.22

Il programma Gol centra e raddoppia il target fissato dall’Europa: al 30 novembre presi in carico 620mila beneficiari

Il dato emerge dalla quarta nota di monitoraggio di Anpal

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 30.11.22

Tirocini extracurriculari, online il terzo rapporto di monitoraggio Anpal con Inapp

Numeri, caratteristiche ed esiti dello strumento di politica attiva

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 29.11.22

Garanzia Giovani, gli aggiornamenti del monitoraggio Anpal

Online la nota n. 9/2022 relativa ai dati a settembre 2022

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 25.11.22

I rapporti di lavoro a tempo indeterminato trainano la crescita occupazionale ma il mezzogiorno arranca

Pubblicata la nota congiunta di novembre "Il mercato del lavoro: dati e analisi" a cura del Ministero del lavoro, Banca d'Italia e Anpal

Leggi di più →

Eures — 23.09.22

EURES seleziona 60 candidati di lingua italiana per la Bulgaria (proroga della scadenza)

Si ricercano vari profili nel settore dell'assistenza clienti. La sede di lavoro a Sofia

EURES in collaborazione con la società di reclutamento TELUS international in Bulgaria seleziona candidati con buona conoscenza della lingua italiana ed inglese. Si offre per tutti i profili un contratto a tempo indeterminato e un pacchetto di trasferimento.  La sede di lavoro è Sofia. 

I profili ricercati sono: 

  • n. 10 fitbit product support specialist: per maggiori informazioni e per candidature, visita la pagina  Find Jobs - Careers portal oppure invia il CV a SourcingBG@telusinternational.com
  • n. 10 travel bookings assistant: per maggiori informazioni e per candidature, visita la pagina oppure invia il CV a SourcingBG@telusinternational.com
  • n. 10 player support specialist: per maggiori informazioni e per candidature, visita la pagina oppure invia il CV a SourcingBG@telusinternational.com
  • n. 10 game support representative: per maggiori informazioni e per candidature, visita la pagina oppure invia il CV a SourcingBG@telusinternational.com
  • n. 10 italian speaking travel experience advisor for Airbnb: per maggiori informazioni e per candidature, visita la pagina oppure invia il CV a SourcingBG@telusinternational.com
  • n. 10 Technical solutions consultant: per maggiori informazioni e per candidature, visita la pagina oppure invia il CV a SourcingBG@telusinternational.com

Scadenza: Novembre 2022

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eures — 05.12.22

Vivere e Lavorare in Spagna

Evento informativo rivolto ai candidati italiani in cerca di lavoro 

Leggi di più →

Eures — 28.11.22

Opportunità a Malta per professionisti del settore informatico 

Aziende maltesi ricercano sviluppatori con vari profili 

Leggi di più →

Eures — 24.11.22

EURES ricerca Game Presenter di lingua italiana a Malta (proroga della scadenza)

Si ricercano 10 games presenter con competenze linguistiche da inserire in casino games di Malta

Leggi di più →

Eures — 23.11.22

EURES ricerca meccanici per autobus, pullman e camion in Svezia

Si richiede precedente esperienza in posizione analoga e competenze linguistiche di base

Leggi di più →

Eures — 17.11.22

Le opportunità di lavoro in Europa oltre EURES Italy for EMPLOYERS’ day 2022

Oltre diecimila le posizioni lavorative nell’evento annuale di reclutamento on-line della rete EURES Italia

Leggi di più →

Eures — 09.11.22

EURES seleziona candidati di lingua italiana per la Bulgaria

Si ricercano vari profili nel settore dell'assistenza clienti

Leggi di più →