Aggregatore Risorse

Eventi — 20.05.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 22 maggio alle 13.00 su Rai3 si parlerà opportunità offerte dagli strumenti promossi dal Fondo Sociale Europeo

Domenica 22 maggio alle 13.00 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità offerte dagli strumenti promossi dal Fondo Sociale Europeo.

Sarà presente il formatore Fabrizio Dafano per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini spiegherà il funzionamento dei contratti di lavoro in somministrazione mentre Laura Ferrari, della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, farà il punto sulle caratteristiche del Fondo Sociale Europeo Plus. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sulla difficoltà di reperimento di giovani

Completeranno il racconto le storie di Simone, che si è reinventato diventando produttore di dischi in vinile, e Azzurra, che mentre frequenta l’ITS sta già facendo un’esperienza lavorativa nel campo del turismo, come hospitality manager.

L’informazione utile che strappa un sorriso è affidata come sempre al tutorial di Chiara De Antoni, che in questa puntata spiegherà come aprire la partita iva.

Segui la puntata su RaiPlay
 

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 25.02.21

Politiche di conciliazione, servizi per il lavoro e welfare territoriale all'evento di chiusura del progetto EQW&L

Focus del progetto le persone, le imprese e i servizi per il lavoro, per l'avvio della sperimentazione

Innovazione sociale, lavoro e sperimentazione sono i tre concetti su cui è stato costruito Equality for Work and Life, progetto finanziato dalla Commissione europea, di cui si è svolto oggi, 25 febbraio 2021, il webinar di chiusura: Le buone pratiche di EQW&L per le politiche di conciliazione, i servizi per il lavoro e il welfare territoriale.

Nello specifico, il progetto EQW&L per la conciliazione vita-lavoro ha voluto caratterizzarsi da un lato su una scommessa innovativa, basata su lavoro, pratiche e politiche di conciliazione per le persone in cerca di lavoro e dall'altro sui servizi per il lavoro, in particolare i servizi erogati dai centri pubblici per l’impiego, dagli enti privati e dal terzo settore. 

“Il progetto EQW&L è rivolto alle persone, alle imprese e al sistema dei servizi per l’impiego. Alle persone che vogliono rientrare o entrare nel mondo del lavoro, ma che hanno responsabilità di cura o altre esigenze di conciliazione che fanno da freno al loro ingresso nel mercato del lavoro. Il progetto si rivolge anche alle persone giovani che entrano per la prima volta nel mondo del lavoro e che chiedono di poter conciliare i loro bisogni lavorativi con quelli sociali, e ai lavoratori anziani che hanno esigenza di un allentamento dei ritmi del lavoro” spiega Valeria Viale, di Anpal.
Inoltre, il progetto si rivolge in particolare alle piccole medie imprese e alle imprese sociali, perché rispetto a quelle più grandi hanno più difficoltà a introdurre misure di conciliazione all’interno dei contesti lavorativi. Nei loro confronti, come spiegato durante il webinar, si è fatta una vera propria campagna di sensibilizzazione, volta a favorire la diffusione della cultura della conciliazione in contesti produttivi non sempre sensibili su questo tema. L’azione è stata realizzata con il Consorzio nazionale della cooperazione sociale Gino Mattarelli sia in provincia di Trento che in Toscana.

Per gli operatori dei centri per l’impiego, individuati nei 3 territori in cui si è sperimentato il toolkit, c’è stato un percorso di affiancamento durante tutta la sperimentazione. Si è cercato di capire le misure di conciliazione disponibili nei territori e poi si è avviato il progetto e la sperimentazione.

L’ouput principale del progetto è appunto il toolkit for work life balance rivolto ai centri per l'impiego e alle piccole medie imprese: una cassetta degli attrezzi per informare e fornire un quadro introduttivo sulle misure adottate a livello nazionale e europeo, uno strumento pratico in grado di offrire risposte e indicazioni che portano alla realizzazione di un piano per l'equilibrio vita-lavoro.
Il toolkit è uno strumento flessibile e adattabile a tutte le realtà, e il welfare manager è stata una figura fondamentale, soprattutto in questo periodo di pandemia, per le aziende alla ricerca di servizi di qualità per le proprie lavoratrici e i propri lavoratori, e per le operatrici e gli operatori dei centri per l’impiego.

Nonostante le difficoltà vissute nel 2020, questo progetto potrà essere testato anche sugli altri territori italiani.

Approfondisci le attività alla pagina dedicata al progetto

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 25.02.21

Servizi per l'impiego e qualità dei servizi erogati per le politiche attive del lavoro

Una proposta di modello di premialità e sostegno per i servizi per l'impiego al centro della conferenza odierna con Anpal, Regioni e Commissione europea 

Si è svolta oggi la conferenza finale Rafforzamento delle politiche attive del lavoro in Italia attraverso meccanismi di premialità e sostegno che chiude le attività dell’omonimo progetto di studio avviato nel 2019 e finalizzato a sostenere le politiche attive in Italia anche attraverso lo studio e la promozione di un meccanismo di premialità specifico per i servizi per l'impiego. 

Lo studio, che si è basato sia su attività di ricerca desk che su indagini mirate con gli attori istituzionali interessati, ha portato a una proposta di meccanismo di premialità ispirato ai principali benchmark internazionali e ad analoghi modelli europei, ma con un focus fortemente incentrato sul contesto nazionale.   

Infatti, a fronte di un’analisi approfondita della legislazione italiana in tema di politiche del mercato del lavoro e del nostro modello, fortemente decentrato, di allocazione delle competenze relative alle politiche attive, sono stati esplorati ed analizzati i sistemi di premialità già adottati in altri Paesi membri ed in Paesi extra Ue, e sono state analizzate le migliori pratiche internazionali. 
Ciò ha consentito di arrivare a definire una proposta di modello di premialità e di supporto al sistema nazionale delle politiche attive fortemente contestualizzato, rivolto ad incentivare l’applicazione dei Lep (i livelli essenziali delle prestazioni) e ad innalzare la qualità dei servizi offerti in tutto il territorio nazionale.

È stato anche sottolineato come la proposta di un meccanismo di premialità, che può articolarsi in sostegno di carattere finanziario (incentivi economici) o meno (formazione specifica, sostegno al team building) dovrebbe considerare anche i fattori “esogeni” che naturalmente incidono molto sulle performances dei centri per l'impiego e sull’erogazione dei servizi.    
Proprio a questo fine Anpal ha richiamato l’importanza di un modello di attivazione su base territoriale che possa essere sostenuto da uno o più gruppi ristretti, o task-force, in grado di operare con meccanismi di sostegno mirato sui fabbisogni specifici del territorio e dei mercati del lavoro locali, in un contesto di competitività generale dell’intero sistema nazionale.

Il progetto Rafforzamento delle politiche attive del lavoro in Italia attraverso meccanismi di premialità e sostegno rientra nelle azioni di supporto tecnico fornito ad Anpal dalla Commissione europea - Dg Reform. 

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 05.03.21

Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 6 marzo alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione al divario di genere nel mondo del lavoro

Sabato 6 marzo alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, al divario di genere nel mondo del lavoro.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà le politiche attive dedicate a chi vuole reinventarsi dopo aver perso il posto di lavoro mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sugli strumenti a disposizione degli under 30 in cerca del primo impiego. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sull’occupazione femminile nel mese di marzo

Completeranno il racconto le storie di Giada, che si sta formando per lavorare nel settore dell’informatica, e Ilaria, una giovane infermiera che prima ancora di concludere la specializzazione si è trovata in prima linea a combattere contro il Covid-19.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Di seguito il link per seguire la puntata.

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 11.12.20

Premio di eccellenza duale : il modello formativo tedesco, una scelta strategica anche in Italia

La AHK Italien ha premiato le aziende italiane che si sono distinte nell’ambito della formazione duale, concludendo anche il viaggio di studio bilaterale realizzato in più tappe a novembre

Si è svolto il 9 dicembre in forma virtuale, l’evento conclusivo di due iniziative di punta della cooperazione bilaterale in materia di formazione, organizzate dalla Camera di Commercio Italo-Germanica (AHK Italien) con il supporto del ministero dell'Istruzione tedesco: il concorso "Premio di Eccellenza Duale" e il "Viaggio di studio virtuale italo-tedesco". 

In apertura dei lavori – attraverso una tavola rotonda digitale con Anpal, MIUR, Unimpiego Confindustria e Unioncamere – si è tenuto il quarto e ultimo appuntamento del viaggio virtuale, realizzato in altre tre tappe (interamente online) nel mese di novembre e volto all’approfondimento del sistema di formazione professionalizzante tedesco. 

A seguito della conclusione del viaggio virtuale, si è svolta la cerimonia di conferimento del “Premio di eccellenza duale”. All’edizione 2020 hanno concorso 50 progetti di formazione basati sulla collaborazione tra aziende ed enti formativi, per un totale di oltre 600 studenti coinvolti in 15 regioni italiane
Il “Premio di eccellenza duale” 2020 è stato assegnato, secondo le tre categorie del concorso, a:

  • progetto “SEVEL & ITS: Working on new generations' development” di Sevel in collaborazione con l’ITS Sistema Meccanica di Lanciano, per la categoria “ITS”;
  • progetto “Marazzi Academy Duale” del Gruppo Marazzi in collaborazione con l’IIS Alessandro Volta di Sassuolo (Modena), per la categoria “Alternanza Scuola-Lavoro”
  • progetto “Nuovi talenti per nuovi prodotti” di Ferrero Industriale Italia, in collaborazione con l’I.I.S.S. Piera Cillario Ferrero di Alba (Cuneo), per la categoria “Apprendistato I livello”.

Menzione speciale per Atelier dei Bottoni (progetto “Fashion e abbigliamento”), Allianz (progetto “Big Data Science”) e Robert Bosch (progetto “Girls@Bosch”).

L'iniziativa è stata coordinata dalla Camera di commercio Italo-Germanica AHK Italien, con il supporto del Ministero dell’istruzione e della ricerca tedesco (BMBF) e del German Office for international Cooperation in Vocational Education and Training (GOVET) e con la partnership di Anpal. 

Leggi il comunicato stampa

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →

25.01.19

Domenica 27 gennaio torna su Rai tre “Il posto giusto”

 

La trasmissione, prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con ANPAL e Ministero del Lavoro, ospiterà in studio come sempre il formatore Fabrizio Dafano e l'orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare in un incontro con un selezionatore.

Gino Sorbillo, l'imprenditore titolare della pizzeria di recente colpita da un attentato, racconterà il ruolo fondamentale delle aziende che offrono lavoro ai giovani come alternativa a una vita di  delinquenza.

L'esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà il funzionamento del selfiemployment, lo strumento che permette ai giovani che intendono svolgere una professione in proprio di accedere a finanziamenti, mentre la giornalista Elisabetta Tanini proporrà la classifica dei settori che nei prossimi anni assumeranno più donne.

Il Posto Giusto racconterà anche la storia di Caterina, che grazie a un finanziamento per l'autoimpiego è riuscita a realizzare il sogno di tornare a lavorare nella sua città, l'Aquila, e aprire una truccheria. Inoltre la trasmissione illustrerà attraverso lo sguardo di Rebecca Vespa Berglund il percorso formativo necessario per diventare tecnico agrario, professione che in questi anni torna a essere ambita dai giovani.

Edoardo Ferrario metterà in scena le divertenti disavventure di un giovane che si trova a lavorare mentre guida nel traffico, mentre con Michela Giraud si scopriranno le improbabili risposte dei passanti alle sue domande sulla "dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro" poi spiegata in modo chiaro in uno spazio realizzato in collaborazione con la Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro.

Condividi