Aggregatore Risorse

Eventi — 08.03.19

Il Posto Giusto, nuova puntata domenica 10 marzo alle 13 su Rai3

Ritorna l’appuntamento settimanale dedicato al mondo del lavoro. Ospite della trasmissione la scrittrice Michela Murgia, da sempre attenta alle tematiche dell’occupazione giovanile

 

Nuovo appuntamento con il mondo del lavoro a Il Posto Giusto, domenica 10 marzo alle 13.00 su Rai3. Il settimanale prodotto dalla Terza Rete Rai in collaborazione con ANPAL e Ministero del Lavoro, e condotto da Federico Ruffo ospiterà la scrittrice Michela Murgia, da sempre attenta alle tematiche dell'occupazione giovanile, che offrirà una panoramica sulle opportunità a disposizione di chi si affaccia oggi sul mercato del lavoro.

Interverranno in studio, come sempre, il formatore Fabrizio Dafano e l'orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte all'incontro con un selezionatore.

L'esperto di politiche del lavoro Romano Benini spiegherà il ruolo del consulente del lavoro nel favorire l'incontro tra offerta e domanda, con una particolare attenzione a chi proviene da un'alta formazione in materie umanistiche, mentre la giornalista Elisabetta Tanini fornirà cifre riguardo ai settori della nostra economia nei quali la domanda di lavoro supera l'offerta e c'è dunque una buona probabilità di trovare impiego.

Tra le storie da raccontare in questa puntata ci saranno quelle di Sonia, Alvaro e Giampaolo, un team composto da figure professionali che ricoprono le diverse mansioni del tecnico ambientale. Sarà, inoltre, illustrato da Rebecca Vespa Berglund il percorso formativo necessario per diventare tecnico del restauro urbano, una figura fondamentale per la gestione dell'immenso e prezioso patrimonio architettonico del nostro Paese.

Infine a strappare un sorriso ai telespettatori toccherà anche questa settimana a "Le Coliche" con l'invenzione di un mestiere, improbabile ma non troppo, del "grafico vacanziere".

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 19.09.22

Tangorra: Gol aiuterà anche chi è più lontano dal mercato del lavoro

Il commissario straordinario di Anpal ha partecipato oggi alla conferenza di apertura della Fiera toscana del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 15.09.22

Al via la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro

Appuntamento alla Fortezza da Basso di Firenze dal 19 al 21 settembre. Il commissario straordinario di Anpal – Raffaele Tangorra – parteciperà alla conferenza di apertura

Leggi di più →

Eventi — 05.09.22

Premio di eccellenza duale 2022

Il concorso è dedicato a tutte le aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale in Italia

Leggi di più →

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 15.03.19

Il Posto Giusto, in onda domenica 17 marzo alle 13 su Rai3

Ospite di questa puntata Linda Raimondo conduttrice di Missione Spazio su RaiGulp che ha partecipato a un programma di addestramento in Islanda per aspiranti astronauti

Domenica 17 marzo alle 13 su Rai3 torna l’appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale condotto da Federico Ruffo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con ANPAL e Ministero del Lavoro, ospiterà Linda Raimondo, giovanissima conduttrice di Missione Spazio su RaiGulp che, non ancora ventenne, ha già partecipato a un programma di addestramento in Islanda per aspiranti astronauti.

In studio ci saranno, come sempre, il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte all’incontro con un selezionatore.
L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà gli strumenti a disposizione di chi cerca lavoro dopo i trent’anni, mentre la giornalista Elisabetta Tanini commenterà il tasso di occupazione al nord e al sud e fornirà la classifica delle cinque regioni nelle quali si prevedono maggiori assunzioni nel primo trimestre dell’anno.

Il Posto Giusto racconterà la storia di Alessandro, dottore di ricerca che ha trovato un impiego adatto alla sua alta formazione proprio grazie a un bando regionale dedicato agli over 30 e illustrerà attraverso lo sguardo di Rebecca Vespa Berglund il percorso formativo necessario a diventare tecnico della logistica, figura importante e ricercata soprattutto in Italia.

Il compito di strappare un sorriso spetterà a Valerio Lundini, comico romano che sta emergendo grazie al suo stile originale, mentre con Michela Giraud si scopriranno le curiose risposte dei passanti interrogati sul Reddito di Cittadinanza, poi spiegato in modo chiaro da una scheda informativa.

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 19.09.22

Tangorra: Gol aiuterà anche chi è più lontano dal mercato del lavoro

Il commissario straordinario di Anpal ha partecipato oggi alla conferenza di apertura della Fiera toscana del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 15.09.22

Al via la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro

Appuntamento alla Fortezza da Basso di Firenze dal 19 al 21 settembre. Il commissario straordinario di Anpal – Raffaele Tangorra – parteciperà alla conferenza di apertura

Leggi di più →

Eventi — 05.09.22

Premio di eccellenza duale 2022

Il concorso è dedicato a tutte le aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale in Italia

Leggi di più →

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 22.03.19

Il Posto Giusto, il 24 marzo nuova puntata alle 13 su Rai3

Quali saranno le cinque figure professionali più richieste nel prossimi mesi e come intraprendere le professioni dell’informazione? Di questo e di tanto altro si parlerà nel corso della trasmissione condotta da Federico Ruffo dedicata al mondo del lavoro. Ospite in studio il giornalista e scrittore Corrado Augias

 

Torna domenica 24 marzo alle 13 su Rai3 l’appuntamento con Il Posto Giusto, la trasmissione prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con ANPAL e Ministero del Lavoro. Ospite della puntata il giornalista e scrittore Corrado Augias che fornirà il suo punto di vista e suoi consigli per chi sceglie di intraprendere percorsi professionali nel settore dell’informazione.

In studio insieme al conduttore Federico Ruffo ci saranno, come sempre, il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte all’incontro con un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà gli strumenti a disposizione di chi, perso il lavoro, sceglie di mettersi in proprio investendo l’indennità di disoccupazione, mentre la giornalista Elisabetta Tanini commenterà la classifica delle cinque figure professionali più richieste nei prossimi mesi.

Il Posto Giusto racconterà la storia di Manuela, disoccupata dopo 22 anni di lavoro che, senza perdersi d’animo, si è messa in proprio come istruttrice di yoga e pilates e presenterà, attraverso lo sguardo di Rebecca Vespa Berglund, il percorso formativo necessario per diventare pasticciere e operatore di sala bar, due figure professionali molto ricercate nel campo della ristorazione.

A strappare qualche sorriso penseranno Le Coliche, che questa settimana scherzeranno sulle difficoltà di intraprendere una nuova professione in un mercato del lavoro sempre più fluido, mentre con Michela Giraud si scopriranno le curiose risposte dei passanti interrogati sul Reddito di Cittadinanza, poi spiegato in modo chiaro da una scheda informativa.

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 19.09.22

Tangorra: Gol aiuterà anche chi è più lontano dal mercato del lavoro

Il commissario straordinario di Anpal ha partecipato oggi alla conferenza di apertura della Fiera toscana del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 15.09.22

Al via la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro

Appuntamento alla Fortezza da Basso di Firenze dal 19 al 21 settembre. Il commissario straordinario di Anpal – Raffaele Tangorra – parteciperà alla conferenza di apertura

Leggi di più →

Eventi — 05.09.22

Premio di eccellenza duale 2022

Il concorso è dedicato a tutte le aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale in Italia

Leggi di più →

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 29.03.19

Il Posto Giusto, in onda domenica 31 marzo alle 13 su Rai3

La trasmissione prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con ANPAL e Ministero del Lavoro ospiterà l’imprenditore Fabio Cannavale che si occupa d’investire in startup fondate da giovani

 

Torna domenica 31 marzo alle 13.00 su Rai3 Il Posto Giusto, la trasmissione prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con ANPAL e Ministero del Lavoro. Ospite della puntata condotta da Federico Ruffo sarà Fabio Cannavale, l’imprenditore italiano che ha reso popolari in tutto il mondo i pacchetti vacanze da acquistare on-line e che oggi si occupa di investire in startup fondate da giovani.

In studio ci saranno, come sempre, il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte all’incontro con un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà gli strumenti a disposizione dei lavoratori che intendono consociarsi e rilevare la gestione della propria azienda in un momento di crisi mentre la giornalista Elisabetta Tanini commenterà la classifica dei cinque settori dell’impresa che assumeranno più donne nei prossimi anni.

Il Posto Giusto racconterà la storia dei panificatori di Terni che hanno deciso di acquisire il controllo della loro azienda in difficoltà e avviarne il rilancio e presenterà, attraverso lo sguardo di Rebecca Vespa Berglund, il percorso formativo necessario per diventare hospitality specialist e restaurant business manager, due figure professionali capaci di intercettare le esigenze di un mercato del turismo in costante crescita.

A strappare un sorriso questa settimana ci penserà Valerio Lundini, che affronterà con la chiave dell’ironia il tema dei lavoratori dei call center.  Infine, con Michela Giraud si scopriranno le curiose risposte dei passanti interrogati sul Servizio Civile nazionale ed europeo, poi spiegato in modo chiaro da una scheda informativa.

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 19.09.22

Tangorra: Gol aiuterà anche chi è più lontano dal mercato del lavoro

Il commissario straordinario di Anpal ha partecipato oggi alla conferenza di apertura della Fiera toscana del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 15.09.22

Al via la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro

Appuntamento alla Fortezza da Basso di Firenze dal 19 al 21 settembre. Il commissario straordinario di Anpal – Raffaele Tangorra – parteciperà alla conferenza di apertura

Leggi di più →

Eventi — 05.09.22

Premio di eccellenza duale 2022

Il concorso è dedicato a tutte le aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale in Italia

Leggi di più →

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 15.05.19

Presentata al Forum PA la country review dell’OCSE condotta nel 2018 con ANPAL

Al centro dell’analisi il ruolo della riforma in atto dei servizi per l’impiego e l’importanza della nascita dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro a cui spetta di accompagnare il processo di riforma

Collegare le persone e il lavoro in Italia è una mission possibile? Con questa domanda si è aperto il dibattito questa mattina al Forum PA nel corso dell’evento Connecting people with jobs, la country review dell’OCSE condotta nel 2018 in collaborazione con ANPAL. Il report analizza alcuni aspetti delle politiche di attivazione e della loro attuazione a livello regionale. Al centro dell’analisi il ruolo della riforma in atto dei servizi per l’impiego e l’importanza della nascita dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro a cui spetta di accompagnare il processo di riforma. Dal rapporto emerge che la spesa per le politiche attive del mercato del lavoro (0,51% del Pil) è vicina alla media Ocse, e che le risorse per le politiche attive del mercato del lavoro sono concentrate sugli incentivi all’occupazione, e non su programmi come l’orientamento e la formazione dei gruppi di disoccupati più svantaggiati. L’analisi sottolinea inoltre che allo stato attuale solo la metà dei disoccupati in Italia è registrata presso un centro per l’impiego e solo la metà di essi utilizza questi servizi per cercare lavoro. Inoltre, la qualità dei servizi e l’accesso ai servizi per l’impiego varia tra nord e sud del paese. “Per migliorare le prestazioni dei servizi per l'impiego, sono necessarie maggiori risorse, un potenziamento del personale degli uffici locali, delle loro competenze e un ammodernamento dell'infrastruttura informatica”, sostiene Stefano Scarpetta, direttore del direttorato per l’Occupazione e gli Affari Sociali dell’OCSE.

Con l’avvio del Reddito di cittadinanza nuove responsabilità si aggiungono ai Centri per l’impiego impegnati a fare in modo che i beneficiari ricevano le giuste misure di supporto e accompagnamento nella ricerca di un nuovo lavoro. Per un miglioramento del mercato del lavoro, il sistema deve puntare ad una maggiore cooperazione e coordinamento tra i vari livelli amministrativi. Al centro della discussione che è seguita alla presentazione del Rapporto, il ruolo di ANPAL: “Sono stati definiti gli obiettivi e gli indicatori del sistema dei servizi del lavoro, la profilazione, la sperimentazione dell’Assegno di ricollocazione, il coinvolgimento dei patronati, il supporto a datori di lavoro, molto è stato fatto a livello tecnico dall’Agenzia, e molto si potrà fare per incrementare la perfomance”, sottolinea il Direttore Salvatore Pirrone.

A puntare il dito sulla rigidità delle retribuzioni in Italia è stato Alessandro Ramazza di Assolavoro. “Il nostro paese – ha detto – ha bisogno di lavoro di qualità. La spesa per i servizi del lavoro, attualmente del 2%, deve aumentare. La rigidità delle retribuzioni è la causa della migrazione giovanile. Perdiamo talento, perdiamo futuro”. Vincenzo Silvestri della Fondazione Consulenti del lavoro chiede: “E’ giusta la politica dell’incentivazione? Sarebbe più produttivo spostare la spesa sulle politiche attive”. L’assessore alla Regione Lazio Claudio Di Berardino ha ribadito come sia “necessario far in modo che i centri dell’impiego siano nelle condizioni di offrire le proposte di lavoro, un lavoro che sia di qualità. I centri dell’impiego vanno riorganizzati e accompagnati con politiche d’investimento per l’occupabilità”.

A trarre le conclusioni il neo presidente dell’Agenzia Domenico Parisi: “L’evoluzione del mercato del lavoro non dipende da una mancanza di risorse ma di strategia. Occorre modernizzare i centri per l’impiego, il 60-80% per cento del lavoro che essi svolgono può essere automatizzato. E poi puntare sulle politiche attive, cambiare il modo di fare formazione: il ruolo del pubblico è quello di impegnarsi nel formare e sostenere le persone affinché siano occupabili e costantemente preparate per entrare in un mondo del lavoro che sta evolvendo e dove stanno scomparendo i lavori ripetitivi”.

Consulta il report

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 19.09.22

Tangorra: Gol aiuterà anche chi è più lontano dal mercato del lavoro

Il commissario straordinario di Anpal ha partecipato oggi alla conferenza di apertura della Fiera toscana del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 15.09.22

Al via la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro

Appuntamento alla Fortezza da Basso di Firenze dal 19 al 21 settembre. Il commissario straordinario di Anpal – Raffaele Tangorra – parteciperà alla conferenza di apertura

Leggi di più →

Eventi — 05.09.22

Premio di eccellenza duale 2022

Il concorso è dedicato a tutte le aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale in Italia

Leggi di più →

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 22.05.19

Sistema duale: 29 mila ragazzi coinvolti e 3.300 contratti di apprendistato attivati

In un convegno a Roma, Ministero del Lavoro, ANPAL, Inapp, parti sociali ed enti di formazione tracciano un bilancio dei primi tre anni di sperimentazione

Nelle 15 regioni che hanno avviato i percorsi di sperimentazione del Sistema duale nella stagione 2017 - 2018 risultano iscritti ad attività formative 28.926 allievi di cui circa il 60% frequenta percorsi per il conseguimento della qualifica; 3.306 i ragazzi assunti con contratto di apprendistato di primo livello. 


Questi i dati più significativi del primo anno di sperimentazione del Sistema duale, il modello formativo integrato tra scuola e lavoro mutuato dalla Germania e già applicato con successo nei Paesi del Nord Europa con riflessi positivi sui tassi di disoccupazione giovanile nel medio-lungo periodo, presentato il 21 maggio dal Ministero del Lavoro nel corso di un convegno a Roma assieme a regioni, parti sociali, ANPAL, Inapp ed enti di formazione.


“Si tratta di strumenti sicuramente importanti - ha detto Claudio Cominardi, sottosegretario al Ministero del lavoro e delle politiche sociali - in quanto offrono ai giovani nuove opportunità di apprendimento e di conseguenza incrementano il loro potenziale di occupabilita'. Il sistema consente ai giovani di acquisire conoscenze e competenze utili all'inserimento nel mercato del lavoro. Sappiamo anche i Paesi europei che utilizzano il sistema duale riescono meglio di tutti a contrastare gli effetti della crisi sull'occupazione, in particolare di quella giovanile. Occorre però tracciare una via italiana al sistema duale incrementando le iniziative che mirano a contrastare l'abbandono dei percorsi formativi". 


Ad evidenziare punti di forza e di debolezza della sperimentazione ci ha pensato Paola Nicastro, direttore generale di Inapp: "Se da un lato il duale ha il merito di aver recuperato molti giovani che avevano abbandonato gli studi, permangono differenti velocità di sviluppo sul territorio e soprattutto uno scarso utilizzo del contratto di apprendistato".


"Il duale è un'opportunità di crescita sia per il sistema formativo che per le imprese - ha dichiarato Cristina Grieco, portavoce della Conferenza delle regioni e assessore al Lavoro della regione Toscana -. Dalle regioni è stato fatto un grande lavoro per individuare un modello efficace di formazione professionale. Purtroppo i numeri segnalano uno scenario a due velocità mentre altre criticità persistono nel mismatch tra domanda e offerta di profili professionali in linea con il mercato del lavoro e nella scarsa collaborazione tra i ministeri coinvolti.
Raffaele Ieva, dirigente della Divisione IV in ANPAL ha sottolineato che "la finalità degli interventi è stata quella di adottare misure di breve e lungo periodo che agevolano le transizioni e riducono il divario in termini di competenze tra scuola e impresa. L'obiettivo finale resto quello di agevolare l'entrata dei giovani nel mercato del lavoro. La scelta di ANPAL è stata quella di investire su un intervento strategico a favore dello sviluppo del sistema della transizione come uno degli ambiti principali delle politiche attive del lavoro".
 

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 19.09.22

Tangorra: Gol aiuterà anche chi è più lontano dal mercato del lavoro

Il commissario straordinario di Anpal ha partecipato oggi alla conferenza di apertura della Fiera toscana del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 15.09.22

Al via la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro

Appuntamento alla Fortezza da Basso di Firenze dal 19 al 21 settembre. Il commissario straordinario di Anpal – Raffaele Tangorra – parteciperà alla conferenza di apertura

Leggi di più →

Eventi — 05.09.22

Premio di eccellenza duale 2022

Il concorso è dedicato a tutte le aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale in Italia

Leggi di più →

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →