Seguici su:
angle-left null Yes I Start Up e SELFIEmployment ti aiutano a realizzare il tuo sogno di impresa
Yes I Start Up e SELFIEmployment ti aiutano a realizzare il tuo sogno di impresa
Imprenditoria giovanile 10 maggio 2019
Immagine notizia

Se hai il sogno di creare una tua impresa ma non sai da che parte iniziare due progetti ti supportano nel tuo percorso di business.

Se hai tra i 18 e i 29 anni e sei un Neet (non studi, non lavori e non frequenti percorsi di formazione professionale), puoi accedere alle lezioni gratuite previste da Yes I Start Up, un percorso ideato per formare i giovani all’autoimpiego attraverso corsi mirati a trasmettere le competenze necessarie per costruire la propria startup.

Come iscriversi

Per poter frequentare i corsi gratuiti di Yes I Start Up basta compiere poche e semplici operazioni.

Per prima cosa, sarà necessario aderire al Programma di Garanzia Giovani, attraverso la registrazione sul portale web.
Occorrerà quindi compilare un modulo online con le proprie informazioni anagrafiche ed attendere le credenziali, inviate all’indirizzo email indicato in fase di registrazione, per accedere all’area riservata.
In questa area, dopo aver selezionato la regione dove è preferibile usufruire del corso, verrà ultimata l’adesione a Garanzia Giovani.
Dopo l’iscrizione sarà possibile aderire al programma di formazione all’autoimprenditorialità per giovani Neet attraverso il portale dell’Ente Nazionale per il Microcredito. I corsi si concludono entro 45 giorni solari dalla data di avvio.

Una volta terminato il percorso formativo e creato il proprio business plan, sarà possibile mettere in campo le competenze acquisite ed eventualmente accedere ai finanziamenti agevolati del Fondo SELFIEmployment.

SELFIEmployment: come iscriversi

Per iniziare a trasformare in realtà la tua idea di startup bastano pochi clic.

Se rispondi agli stessi requisiti menzionati sopra per Yes I Start up (hai tra i 18 e i 29 anni e non studi, non lavori e non frequenti percorsi di formazione professionale) e sei alla ricerca di una possibilità per dare concretezza ai tuoi sogni, puoi accedere ai finanziamenti offerti da SELFIEmployment, il fondo che finanzia la creazione e l’avvio di attività imprenditoriali attraverso finanziamenti a tasso zero.

Come candidarsi 

Candidarsi è semplicissimo: la procedura può essere avviata e completata esclusivamente online, sulla piattaforma informatica di Invitalia, dove si possono consultare i criteri di ammissione e tutti i dettagli necessari alla compilazione delle domande.

Per accedere ai finanziamenti è necessario innanzitutto registrarsi ai servizi online di Invitalia utilizzando un indirizzo di posta elettronica ordinario.
Dopo la registrazione si potrà accedere all’area riservata del sito, dove sarà possibile compilare la domanda e caricare il proprio business plan insieme alla relativa documentazione richiesta.
Per terminare la procedura ed inviare la domanda verrà richiesta una firma digitale e un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).


SELFIEmployment: come conoscere l'esito della richiesta di finanziamento  

La valutazione delle richieste, da parte di Invitalia segue l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino all’esaurimento dei fondi.

Dopo l’accertamento dei requisiti, si procede con la verifica delle competenze dei richiedenti e della sostenibilità del business plan presentato. L’esito viene comunicato al proponente entro 60 giorni dall’invio della domanda.

Per essere costantemente aggiornati sulle attività di ANPAL e sulle altre iniziative messe in campo per te, entra a far parte della nostra community: Facebook, Youtube, Twitter, Linkedin

Nodo: liferay-1-0:8080