Posti di funzione dirigenziale disponibili

Posti di funzione dirigenziale disponibili

25 novembre 2022

​In questa sezione sono pubblicate le informazioni relative al numero e alla tipologia dei posti di funzione dirigenziale che si rendono disponibili nella dotazione organica e i relativi criteri di scelta nel rispetto di quanto previsto dall'art. 19, comma 1-bis del d.lgs 165/2001 e ss.mm.ii. e delle indicazioni fornite dall'Autorità Nazionale Anticorruzione con la delibera n. 1310 del 28 dicembre 2016 e suo allegato.

 

Interpello del 31 agosto 2022 - Procedura per l’acquisizione della disponibilità a ricoprire ad interim n. 3 posti di funzione dirigenziale di livello non generale dell’Anpal:
dirigente della Divisione 4 - Formazione professionale e gestione delle crisi aziendali;
dirigente della Divisione 6 -Coordinamento territoriale e autorità capofila FSE;
dirigente della Divisione 7 - Gestione e sviluppo dei sistemi informativi e delle iniziative di comunicazione
Sono stati conferiti gli incarichi relativi alle titolarità ad interim delle divisioni 4, 6 e 7
Le manifestazioni di interesse a ricoprire ad interim i suddetti posti di funzione devono essere inoltrate, entro e non oltre il giorno 12 settembre 2022, esclusivamente a uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica:
commissario.straordinario@pec.anpal.gov.it
commissariostraordinario@anpal.gov.it

Alla manifestazione di interesse va allegata la seguente documentazione:
1. Curriculum vitae, aggiornato, datato e sottoscritto;
2. Breve relazione, nella quale sono indicate le esperienze professionali maturate, il servizio prestato complessivamente e, in particolare, nella qualifica dirigenziale, gli incarichi ricoperti, la loro durata e la formazione acquisita, i risultati conseguiti nel triennio precedente con riferimento agli obiettivi prefissati;
3. Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di inconferibilità;
4. Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di incompatibilità;
5. Dichiarazione elenco incarichi;
6. Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interesse;
7. Copia del documento di identità
8. Copia del codice fiscale

 

Interpello del 21 marzo 2022 - Procedura per l’acquisizione della disponibilità a ricoprire n. 3 posti di funzione dirigenziale di livello non generale dell’ANPAL:
dirigente della Divisione 5 - Coordinamento dei servizi per il lavoro e del collocamento mirato delle persone con disabilità e delle categorie protette.
È stato conferito l'incarico relativo alla titolarità della divisione 5
dirigente della Divisione 6 – Coordinamento territoriale e autorità capofila FSE;
dirigente della Divisione 7 - Gestione e sviluppo dei sistemi informativi e delle iniziative di comunicazione.
Sono disponibili le posizioni dirigenziali di livello non generale, per il conferimento di un incarico di titolarità o di responsabilità ad interim, relative alle seguenti strutture, di cui si richiamano le competenze ai sensi del citato Regolamento:
Divisione 5: Coordinamento dei servizi per il lavoro e del collocamento mirato delle persone con disabilità e delle categorie protette, che esercita le seguenti funzioni:

  • coordina la gestione dei servizi e delle misure di politica attiva del lavoro di cui all’articolo 18, del collocamento dello spettacolo e del collocamento dei disabili di cui alla legge n. 68 del 1999, nonché delle politiche di attivazione dei disoccupati;
  • definisce gli standard di servizio in relazione alle misure di cui all’articolo 18 del decreto legislativo n. 150 del 2015;
  • gestisce politiche finalizzate al reimpiego dei lavoratori, ivi incluso l’assegno di ricollocazione;
  • anche in raccordo con le strutture non dirigenziali di ricerca e consulenza tecnico scientifica, effettua proposte in tema di determinazione delle modalità operative e dell'ammontare dell’assegno di ricollocazione e di altre forme di coinvolgimento dei privati accreditati ai sensi dell’articolo 12 del decreto legislativo n. 150 del 2015;
  • coordina l’attività della rete Eures, di cui al Regolamento UE 2016/589 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 aprile 2016 relativo a una rete europea di servizi per l’impiego (EURES), all’accesso dei lavoratori ai servizi di mobilità e a una maggiore integrazione dei mercati del lavoro e che modifica i regolamenti (UE) 492/2011 e 1296/2013;
  • gestisce l’albo nazionale delle agenzie per il lavoro, di cui all’articolo 4 del decreto legislativo n. 276 del 2003;
  • definisce e gestisce, anche mediante l’attivazione di ANPAL Servizi S.p.A. ed in raccordo con la Divisione 3, programmi per il riallineamento delle aree per le quali non siano rispettati i livelli essenziali delle prestazioni in materia di politiche attive del lavoro o vi sia un rischio di mancato rispetto dei medesimi livelli essenziali;
  • svolge attività di supporto alle regioni, ove i livelli essenziali delle prestazioni non siano stati assicurati;
  • gestisce il Repertorio nazionale degli incentivi all’occupazione, di cui all’articolo 30 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150;
  • gestisce l’albo nazionale dei soggetti accreditati ai servizi per il lavoro e cura i procedimenti per l’accreditamento nazionale, ai sensi dell’articolo 12 del decreto legislativo n. 150/2015.

Divisione 6: Coordinamento territoriale e autorità capofila FSE, che esercita le seguenti funzioni:

  • promuove, coordina, accompagna e monitora, in raccordo con l’Agenzia per la coesione territoriale, i programmi cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo, nonché i programmi finanziati con fondi nazionali negli ambiti di intervento del Fondo Sociale Europeo;
  • promuove e accompagna, secondo gli indirizzi del vertice amministrativo, interventi trasversali ai programmi cofinanziati dai Fondi Europei;
  • coordina, in raccordo con la Divisione 1, le azioni relative al piano di rafforzamento amministrativo (PRA) dell’Agenzia;
  • si raccorda con le strutture territoriali, accompagnando e monitorandone le attività ed assicurando il necessario supporto informativo ed organizzativo alle Divisioni 3, 4 e 5;
  • coordina le attività dell’Agenzia in materia di partecipazione ai progetti europei a finanziamento diretto.

Divisione 7: Gestione e sviluppo dei sistemi informativi e delle iniziative di comunicazione, che esercita le seguenti funzioni:

  • sviluppa e gestisce in maniera integrata il sistema informativo unitario delle politiche del lavoro, di cui all’articolo 13 del decreto legislativo n. 150 del 2015, anche ai fini della realizzazione del Fascicolo del lavoratore;
  • predispone strumenti tecnologici per il supporto all’attività di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro e l’interconnessione con gli altri soggetti pubblici e privati;
  • sviluppa e gestisce i sistemi informativi gestionali a supporto delle funzioni di autogoverno;
  • sviluppa e gestisce i sistemi informativi gestionali a supporto della gestione e certificazione delle spese connesse ai programmi cofinanziati con fondi strutturali;
  • gestisce le interlocuzioni con altri enti, anche sovranazionali, ai fini dell’interoperabilità e dell’interscambio di dati;
  • svolge le funzioni di responsabile del trattamento dei dati personali di cui l’Agenzia sia titolare, ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196;
  • sviluppa e gestisce il sistema informativo della formazione professionale di cui all’articolo 15 del decreto legislativo n. 150 del 2015.

Le manifestazioni di interesse a ricoprire i suddetti posti di funzione devono essere inoltrate, entro e non oltre il giorno 4 aprile 2022, all’ANPAL, esclusivamente a uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica:
commissario.straordinario@pec.anpal.gov.it 
commissariostraordinario@anpal.gov.it 

Alla manifestazione di interesse di cui trattasi va allegata la seguente documentazione:

Curriculum vitae, aggiornato, datato e sottoscritto;
Breve relazione, nella quale sono indicate le esperienze professionali maturate, il servizio prestato complessivamente e, in particolare, nella qualifica dirigenziale, gli incarichi ricoperti, la loro durata e la formazione acquisita, i risultati conseguiti nel triennio precedente con riferimento agli obiettivi prefissati;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di inconferibilità
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di incompatibilità
Dichiarazione elenco incarichi
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interesse
Copia del documento di identità
Copia del codice fiscale

Si comunica che, per quanto riguarda le posizioni di Dirigente della Divisione 6 e Dirigente della Divisione 7 l’interpello è stato chiuso senza conferimento dell’incarico.

 

Interpello del 3 dicembre 2021 per l’acquisizione della disponibilità a ricoprire n. 1 posto di funzione dirigenziale di livello non generale dell’ANPAL: 
dirigente della Divisione 4 - Formazione professionale e gestione delle crisi aziendali.

Le manifestazioni di interesse a ricoprire i suddetti posti di funzione devono essere inoltrate, entro e non oltre il giorno 20 dicembre 2021, all’ANPAL, esclusivamente a uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica:
commissario.straordinario@pec.anpal.gov.it  
commissariostraordinario@anpal.gov.it   

Alla manifestazione di interesse di cui trattasi va allegata la seguente documentazione:

Curriculum vitae, aggiornato, datato e sottoscritto;
Breve relazione, nella quale sono indicate le esperienze professionali maturate, il servizio prestato complessivamente e, in particolare, nella qualifica dirigenziale, gli incarichi ricoperti, la loro durata e la formazione acquisita, i risultati conseguiti nel triennio precedente con riferimento agli obiettivi prefissati;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di inconferibilità;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di incompatibilità;
Dichiarazione elenco incarichi;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interesse;
Copia del documento di identità
Copia del codice fiscale

Si comunica che, per quanto riguarda la posizione di Dirigente della Divisione 4, l’interpello è stato chiuso senza conferimento dell’incarico.

 

Interpello del 29 ottobre 2021 per l’acquisizione della disponibilità a ricoprire n. 3 posti di funzione dirigenziale di livello non generale dell’ANPAL: 

dirigente della Divisione 1 - Gestione del personale, delle relazioni sindacali e del bilancio.
È stato conferito l'incarico relativo alla titolarità della divisione 1
dirigente della Divisione 5 - Coordinamento dei servizi per il lavoro e del collocamento mirato delle persone con disabilità e delle categorie protette; 
dirigente della Divisione 7 - Gestione e sviluppo dei sistemi informativi e delle iniziative di comunicazione.
Le manifestazioni di interesse a ricoprire i suddetti posti di funzione devono essere inoltrate, entro e non oltre il giorno 15 novembre 2021, all’ANPAL, esclusivamente a uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica:
commissario.straordinario@pec.anpal.gov.it 
commissariostraordinario@anpal.gov.it  

Alla manifestazione di interesse di cui trattasi va allegata la seguente documentazione:

Curriculum vitae, aggiornato, datato e sottoscritto;
Breve relazione, nella quale sono indicate le esperienze professionali maturate, il servizio prestato complessivamente e, in particolare, nella qualifica dirigenziale, gli incarichi ricoperti, la loro durata e la formazione acquisita, i risultati conseguiti nel triennio precedente con riferimento agli obiettivi prefissati;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di inconferibilità;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di cause di incompatibilità;Dichiarazione elenco incarichi;
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sulla insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interesse
Copia del documento di identità
Copia del codice fiscale

Si comunica che, per quanto riguarda le posizioni di Dirigente della Divisione 5 e Dirigente della Divisione 7 l’interpello è stato chiuso senza conferimento dell’incarico.
 

Interpello del 19 aprile 2021 per il conferimento di un incarico dirigenziale non generale per la divisione 7.
Scadenza: ore 13 del 3 maggio 2021. Inviare la manifestazione di disponibilità all’indirizzo di posta elettronica direzione.generale@anpal.gov.it
E' stato conferito l'incarico relativo alla titolarità della divisione 7
D.D. n. 197 del 6 maggio 2021
 

Interpello del 30 marzo 2021 per il conferimento di due incarichi dirigenziali non generali per la div. 1 e la div. 5.
Scadenza: ore 13 del 15 aprile 2021. Inviare la manifestazione di disponibilità all’indirizzo di posta elettronica direzione.generale@anpal.gov.it
 

Interpello del 11 febbraio 2021 per il conferimento di un incarico dirigenziale non generale per la Divisione 5
Scadenza: 1 marzo 2021.
 

Interpello del 29 dicembre 2020 per il conferimento di un incarico dirigenziale "ad interim" per la Divisione 5
Scadenza: 14 gennaio 2021.
E' stato conferito l'incarico ad interim della divisione 5.
D.D. n. 17 del 19 gennaio 2021
 

Interpello del 30 giugno 2020 per il conferimento di sei incarichi dirigenziali. 
Scadenza: 14 luglio 2020. 
Sono stati conferiti gli incarichi relativi alla titolarità delle divisioni 1, 2, 3, 4, 5, 6, oggetto dell’interpello di cui all'avviso prot. 6261 del 30/06/2020