Aggregatore Risorse

Eures — 27.06.22

Al via il progetto "Education & Employment in the Netherlands nel settore della transizione ecologica

Il programma offre un percorso integrato di studio e lavoro per formare tecnici professionisti nel settore delle installazioni 

Al via il progetto “Education & Employment in the Netherlands” realizzato in collaborazione con la rete EURES olandese e la fondazione IW Techniek finalizzato a formare tecnici professionisti nel settore della transizione ecologica. Il progetto pilota offre ai partecipanti un percorso integrato - completamente gratuito - di lavoro, studio e sviluppo di competenze per diventare tecnici professionisti pienamente certificati nel settore dell'installazione. Al termine di questo periodo, della durata di 2 anni e mezzo verrà offerto un contratto con una delle aziende partecipanti.

Partecipano al progetto la società Workforce come datore il lavoro e la fondazione IW Techniek come ente erogatore della formazione.

Condizioni contrattuali

  • stipendio in base al contratto collettivo di lavoro e del livello e delle conoscenze del candidato
  • possibilità di seguire una formazione di livello 2 o 3 tramite WorkForce dopo sei mesi
  • 38 giorni di ferie
  • versamento dei contributi ai fini pensionistici
  • assistenza durante l'intero processo di formazione.
  • possibilità di supporto finanziario tramite il progetto EURES Targeted Mobility Scheme

Requisiti di partecipazione:

  • diploma VMBO livello 2; istruzione professionale. Ulteriori informazioni sul livello di istruzione (Istruzione primaria e secondaria: Nuffic
  • capacità di lavorare in altezza o in spazi ristretti e disponibilità ad iniziare il lavoro la mattina presto
  • precedente esperienza nel settore tecnologico o una comprovata affinità con la tecnologia
  • inglese di base
  • patente di guida
  • disponibilità a lavorare in Olanda per almeno 2 anni
  • predisposizione a conseguire almeno il livello MBO 2; istruzione professionale secondaria

Come candidarsi: inviare il cv in inglese a:

Maggiori informazione nel video di presentazione e nella locandina

Per dettagli rivolgersi a :Marirosa.Chiocca@regione.liguria.it oppure Anna.Bongiovanni@regione.abruzzo.it

 

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eures — 04.08.22

EURES ricerca fisioterapisti in Germania

Al via il progetto di reclutamento "Vivere e lavorare in Germania - una chance per i fisioterapisti, rivolta a candidati disposti a trasferirsi in Bavaria. E' prevista specifica formazione linguistica 

 

Leggi di più →

Eures — 27.07.22

EURES seleziona professionisti del settore informatico per Malta (proroga della scadenza)


Azienda maltese ricerca per ampliamento organico sviluppatori con vari profili 

Leggi di più →

Eures — 27.07.22

EURES ricerca operai specializzati per azienda del settore siderurgico in Italia e sedi estere

Si ricercano montatori, carpentieri e saldatori con formazione specifica ed esperienza pregressa

Leggi di più →

Eures — 25.07.22

EURES ricerca personale nel settore ristorazione in Germania

Si ricercano cuochi, chef e pizzaioli con formazione specifica e precedente esperienza lavorativa

Leggi di più →

Eures — 18.07.22

A settembre l'avvio del progetto "Education & Employment in the Netherlands nel settore della transizione ecologica (aggiornamenti)


Il programma offre un percorso integrato di studio e lavoro per formare tecnici professionisti nel settore delle installazioni 

Leggi di più →

Eures — 13.07.22

EURES ricerca educatori per scuole dell'infanzia in Germania

Il progetto di inserimento include anche la formazione linguistica 

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

La trasmissione proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle figure fragili che è più difficile inserire nel mondo del lavoro.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e Stefano Raia, coordinatore in Anpal della rete dei servizi per il lavoro, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini farà il punto sul ruolo dei servizi per l’impiego nel rientro al lavoro dopo un periodo di detenzione mentre Laura Ferrari, della fondazione Studi consulenti del lavoro, illustrerà le misure di Garanzia Giovani dedicate ai Neet. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sui settori che impiegano lavoratori stranieri.

Completeranno il racconto le storie di Lisa, che a 32 anni ha avviato in Calabria una startup che si occupa di nutraceutica, e Valentina, ingegnera impegnata nella ricostruzione dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia nel 2016.

L’informazione utile che strappa un sorriso è affidata come sempre al tutorial di Chiara De Antoni, che in questa puntata spiegherà come prepararsi a un colloquio di lavoro.

Il Posto Giusto è una trasmissione prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con Anpal e Ministero del lavoro, cofinanziata dai fondi europei (Fse, Pon Spao). 

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 01.07.22

La newsletter di Gol è online

Pubblicato il primo numero del periodico di informazione 

Online la newsletter del Programma Gol. Uno spazio informativo a disposizione di operatori e beneficiari delle politiche attive del lavoro per essere sempre aggiornati sugli sviluppi dell’intervento di politica attiva del lavoro. 

Il primo numero è caratterizzato dalle iniziative messe in campo da Anpal e Regioni per rendere finalmente operativo l’intervento di politica attiva elaborato nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

La newsletter avrà un taglio tendenzialmente di servizio segnalando in particolare bandi e avvisi a cui poter partecipare e approfondimenti utili a comprendere meglio i contenuti di Gol.

Per ricevere la newsletter scrivere a newsletter@anpalservizi.it

Condividi

Notizie correlate per categoria

Dati e pubblicazioni — 29.07.22

Bollettino Excelsior: Lavoro 285mila assunzioni previste dalle imprese ad agosto 2022

Le previsioni delle imprese sono in crescita. Contemporaneamente cresce ancora la difficoltà di reperimento dei profili ricercati.

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 26.07.22

Online il rapporto sulle previsioni dei fabbisogni occupazionali e professionali in Italia a medio termine (2022-2026)

Presentati gli scenari più recenti sugli andamenti occupazionali per il prossimo quinquennio.
 

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 25.07.22

On line la newsletter n.2 di Gol

Nuova uscita del periodico di informazione 

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 22.07.22

Mercato del lavoro in espansione: nei primi sei mesi create 230 mila posizioni dipendenti

Pubblicata la nota di luglio a cura del Ministero del Lavoro, della Banca d’Italia e di Anpal

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 21.07.22

Programma Garanzia Giovani, i dati a maggio 2022

Tra le misure erogate prevalgono i tirocini extracurriculari, seguiti da incentivi e formazione

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 12.07.22

Bollettino Excelsior: 505mila assunzioni previste a luglio

Cresce la difficoltà di reperimento delle figure ricercate. Maggiori criticità si riscontrano nella metallurgia, legno-arredo,costruzioni e servizi informatici

Leggi di più →

Eures — 28.06.22

EURES ricerca cuochi e chef in Finlandia

Strutture ricettive nel sud della Finlandia ricercano 20 cuochi e chef per occupazione a tempo pieno

EURES seleziona per strutture ricettive nel sud della Finlandia, situate principalmente a Turku, cuochi e chef da inserire, a tempo pieno, in ristoranti e fast food.

Requisiti del candidato:

  • precedenti esperienze lavorative come cuoco o chef
  • eventuale formazione professionale specifica.
  • ottima conoscenza della lingua inglese, eventualmente del finlandese

Per candidarsi: inviare la domanda tramite applications@eezy.fi

Per tutti i dettagli sull’offerta di lavoro,  visita il sito: www.eezy.fi oppure il sito EURES

Scadenza: 30 agosto 2022

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eures — 04.08.22

EURES ricerca fisioterapisti in Germania

Al via il progetto di reclutamento "Vivere e lavorare in Germania - una chance per i fisioterapisti, rivolta a candidati disposti a trasferirsi in Bavaria. E' prevista specifica formazione linguistica 

 

Leggi di più →

Eures — 27.07.22

EURES seleziona professionisti del settore informatico per Malta (proroga della scadenza)


Azienda maltese ricerca per ampliamento organico sviluppatori con vari profili 

Leggi di più →

Eures — 27.07.22

EURES ricerca operai specializzati per azienda del settore siderurgico in Italia e sedi estere

Si ricercano montatori, carpentieri e saldatori con formazione specifica ed esperienza pregressa

Leggi di più →

Eures — 25.07.22

EURES ricerca personale nel settore ristorazione in Germania

Si ricercano cuochi, chef e pizzaioli con formazione specifica e precedente esperienza lavorativa

Leggi di più →

Eures — 18.07.22

A settembre l'avvio del progetto "Education & Employment in the Netherlands nel settore della transizione ecologica (aggiornamenti)


Il programma offre un percorso integrato di studio e lavoro per formare tecnici professionisti nel settore delle installazioni 

Leggi di più →

Eures — 13.07.22

EURES ricerca educatori per scuole dell'infanzia in Germania

Il progetto di inserimento include anche la formazione linguistica 

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 24.06.22

Il sistema di istruzione e formazione professionale e dei percorsi in duale

Presentato il XIX rapporto che illustra i dati del monitoraggio nazionale sul sistema Iefp

È stato presentato lo scorso 20 giugno il XIX rapporto del Sistema di istruzione e formazione professionale e dei percorsi in duale nella Iefp
Inapp ha diffuso i dati 2019-20 del monitoraggio nazionale, condotto per conto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, dati che costituiscono la base informativa ufficiale e aggiornata sul sistema istruzione e formazione professionale, con l’importante supporto e contributo della rete dei referenti delle Regioni e Province autonome.

Numerose le riflessioni scaturite dalla rete degli stakeholder del sistema che hanno preso parte all’evento e che emergono dalla lettura dei dati. Lo scenario di riferimento, a partire dalle evidenze delle rilevazioni sul sistema della Iefp e soprattutto della parte realizzata in modalità duale, è oggi caratterizzato da 5 parole chiave: continuità, divari territoriali, gap, Covid, Piano nazionale di ripresa e resilienza. 
Anpal ha preso parte all’evento illustrando le attività a sostegno del sistema duale nella Iefp e nell’apprendistato, a partire da quelle realizzate nell’ambito della cooperazione bilaterale italo-tedesca, mediante la partecipazione attiva e il sostegno in numerose attività progettuali a carattere nazionale e territoriale.

Leggi il rapporto.

Condividi

Notizie correlate per categoria

Dati e pubblicazioni — 29.07.22

Bollettino Excelsior: Lavoro 285mila assunzioni previste dalle imprese ad agosto 2022

Le previsioni delle imprese sono in crescita. Contemporaneamente cresce ancora la difficoltà di reperimento dei profili ricercati.

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 26.07.22

Online il rapporto sulle previsioni dei fabbisogni occupazionali e professionali in Italia a medio termine (2022-2026)

Presentati gli scenari più recenti sugli andamenti occupazionali per il prossimo quinquennio.
 

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 25.07.22

On line la newsletter n.2 di Gol

Nuova uscita del periodico di informazione 

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 22.07.22

Mercato del lavoro in espansione: nei primi sei mesi create 230 mila posizioni dipendenti

Pubblicata la nota di luglio a cura del Ministero del Lavoro, della Banca d’Italia e di Anpal

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 21.07.22

Programma Garanzia Giovani, i dati a maggio 2022

Tra le misure erogate prevalgono i tirocini extracurriculari, seguiti da incentivi e formazione

Leggi di più →

Dati e pubblicazioni — 12.07.22

Bollettino Excelsior: 505mila assunzioni previste a luglio

Cresce la difficoltà di reperimento delle figure ricercate. Maggiori criticità si riscontrano nella metallurgia, legno-arredo,costruzioni e servizi informatici

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Lunedì 27 giugno il commissario Tangorra in Lombardia per fare il punto sull’attuazione del programma Gol e il potenziamento dei centri per l’impiego

La giornata, densa di appuntamenti, prevede tra l’altro l’incontro con Melania De Nichilo Rizzoli, assessora regionale alla formazione e al lavoro

Evoluzione del modello lombardo di politiche attive, avanzamento attuativo del programma Gol, stato di avanzamento del Piano di potenziamento Cpi, focus su collocamento mirato. Questi i principali temi al centro della visita in Lombardia di Raffaele Tangorra, commissario straordinario Anpal, in programma il prossimo lunedì 27 giugno con una fitta serie di appuntamenti presso alcuni centri per l’impiego, enti formativi e le maggiori rappresentanze istituzionali, tra cui Melania De Nichilo Rizzoli, assessora regionale alla formazione e al lavoro.

Il tour lombardo inizia di primo mattino con la visita presso il centro per l’impiego di Pavia di piazza Marelli ristrutturato coi fondi del Piano di potenziamento Cpi e operativo da poche settimane. Trasferimento a Quarto Oggiaro presso il palazzo che ospita Training Hub di GiGroup, Tack Tmi (ente di formazione) ed Academy Its - Scuola superiore Aslam Milano (ente accreditato). Poi Sesto San Giovanni presso la sede regionale dei servizi al lavoro e formazione di Ial Lombardia (ente per la formazione e l’inserimento lavorativo di Cisl Lombardia). A seguire un incontro con i giovani allievi del centro di formazione professionale della Fondazione Luigi Clerici. Dopo una breve tappa presso la Fondazione Piazza dei Mestieri, centro integrato di servizi alla formazione e al lavoro inaugurato il 29 aprile 2022 nel quartiere dell’ex-Falck, il commissario Tangorra incontrerà l’assessora Rizzoli. La giornata avrà termine con l’incontro con il coordinamento direttori lavoro delle Province e di Città metropolitana di Milano.

Alla vigilia della visita in Lombardia il commissario Tangorra precisa come “la trasferta è parte di un ‘viaggio’ presso i centri per l’impiego sul territorio nazionale avviato nel mese di maggio con la visita in Piemonte. Il ruolo di coordinamento di Anpal può essere esercitato solo a partire dalla conoscenza diretta dei territori, predisponendosi all’ascolto di chi opera nei servizi e di chi ne ha responsabilità, e facendosi trovare pronti a valorizzare ciò che funziona e a cambiare ciò che presenta criticità. Il programma Gol è una grande occasione di rinnovamento del sistema delle politiche attive nel nostro Paese: le Regioni ne sono protagoniste con l’obiettivo di fornire servizi migliori ai lavoratori e alle imprese, ma è essenziale esser loro vicine per dare il senso del cambiamento in una cornice unitaria”.

Condividi

Notizie correlate per categoria

Eventi — 29.07.22

Finale di stagione per Il Posto Giusto

Domenica 31 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla scelta del miglior percorso scolastico per i giovani.

Leggi di più →

Eventi — 22.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 24 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità per i giovani che vogliono avvicinarsi al mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 15.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 17 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei lavoratori autonomi.

Leggi di più →

Eventi — 08.07.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 10 luglio alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Leggi di più →

Eventi — 30.06.22

Appuntamento con Il Posto Giusto, settimanale televisivo sul mondo del lavoro

Domenica 3 luglio alle 13:00 su Rai3. Focus sulle figure fragili e più difficili da inserire nel mondo del lavoro

Leggi di più →

Eventi — 24.06.22

Il Posto Giusto, la trasmissione dedicata al mondo del lavoro

Domenica 26 giugno alle 13.00 su Rai3 si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alla riqualificazione delle competenze di chi è uscito dal mercato del lavoro.

Leggi di più →